Ex ministra Trenta: mio marito rinuncia ad alloggioRaffaella Fico hot in palestra! Il lato B in primo piano e Mario ...Mi ha massacrata con calci e pugni per 7 anni! Heather Parisi, la ...Momento hot a Live non è la d'Urso, tra spogliarelliste, pornostar e ...Cina: scoppio in una miniera, 15 mortiRitirato un lotto di Acqua Vera per sospetta contaminazione battericaUnicef : muoiono 15mila bambini al giornoPomeriggio 5, Ivana Icardi attacca Gaetano Arena sul bacio con Ambra: ...La Celentano mi mette ansia! Amici, Talisa è lontana dal padre per ...Emma Marrone ed Elodie di nuovo amiche e complici Sexy Justine Mattera... Ecco perché mi mostro nuda su Instagram!Manovra, dal Pd circa 900 emendamentiVivere non ha senso! 19enne si suicida dopo un video chocIlaria Cucchi querela Matteo SalviniLe ultime ore di Freddie Mercury prima di morire
di

Elena Santarelli: Seguo terapia psicologica, sono crollata

Il percorso che la show girl ha dovuto fare insieme al figlio Giacomo non è stato semplicissimo, ma ...
Elena Santarelli: Seguo terapia psicologica, sono crollata

Elena Santarelli: Seguo terapia psicologica, sono crollata

Elena Santarelli

Il percorso che la show girl ha dovuto fare insieme al figlio Giacomo non è stato semplicissimo, ma entrambi sono stati forti e sono riusciti a venirne fuori vittoriosi e a testa alta. Adesso la donna ha ammesso che quando il figlio era sotto terapia si sentiva forte, Wonder Woman, ora invece ha subito un brutto crollo. Giacomo ha visto la mamma presente, al suo fianco, giorno e notte, perchè il pensiero di Elena Santarelli era stargli vicino e andare avanti. Non ha mai sentito la stanchezza, forse per un eccesso di adrenalina data dall’obiettivo, più che importante, di vedere il suo bambino stare bene.

Hanno vinto insieme la lotta contro il cancro ma adesso sta subendo il duro colpo e così ha deciso di rivolgersi ad uno psicoterapeuta che la segue in terapia. Attraverso questa terapia sta ripercorrendo tutti i passaggi della malattia del figlio che tanto l’hanno fatta soffrire. Elena Santarelli ha scritto un libro, intitolato ‘Una mamma lo sa’, dedicato proprio alla malattia del figlio. Ha affermato che spesso ha sentito dire che basta lasciarsi tutto alle spalle e andare avanti, ebbene secondo lei questo vuol dire dichiarare il falso. E’ impossibile lasciarsi alle spalle qualcosa di così tanto pesante.

E’ impossibile non ripercorrere le varie vicende che hanno fatto male, la terapia “Emdr” si basa proprio su questo. Ripercorrere il tutto e elaborare il dolore basando tutto sul movimento degli occhi tra la psicoterapeuta e il paziente. Questa è la stessa tecnica che è stata utilizzata con Giacomo e lo ha anche aiutato parecchio. A maggio è arrivato l’annuncio che tutti aspettavamo: Giacomo ha sconfitto il cancro. Da lì il bambino ha ripreso in mano la sua vita, hanno fatto un bel viaggio a New York, lui, la mamma ed il papà.

A giugno si è reso protagonista di una scena alquanto insolita che ha dimostrato quanto il bambino avesse bisogno di sentirsi libero. Durante un pranzo al mare in famiglia, si è alzato ed è entrato in acqua vestito esclamando che fare il bagno per lui è bellissimo. Elena Santarelli ammette di essersi commossa.

Adesso è un bambino felice, sereno, è diventato grande sia per quanto riguarda il fisico, dato che è alto, sia per quanto riguarda la maturità. Mentre la salute, al momento tutto procede benissimo ma per i prossimi 5 anni dovrà sottoporsi ad una serie di controlli. L’ottimismo non deve mai mancare.

Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Elena Santarelli
da Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : SpettacoloElena Santarelliterapiapsicologicacrollata
Clicca qui e commenta questo post!