Cassazione Mafia Capitale : 'Mondo di mezzo' non è mafiaLa Moglie muore! 60enne si spara sulla sua tomba per l'immenso doloreGiorgia Venturini fuori di se**! Wanda Nara mostra la foto per erroreSabrina Sabrok, la pornostar argentina parla delle sue perversioniLe foto sexy di Raffaella Fico... Non ne sono fiera, ma non me ne ...Antonella Fiordelisi senza reggiseno! Si vede tutto e lo scatto fa ...Ivana Spagna: Ho sogni premonitori e percepisco presenze Red Dead Online – Philip Carlier: abitante della palude, ricercato ...Bridal Fashion Show 2019 a Matera, lusso ed eleganza al Mulino AlvinoMolestata per strada da un nero! La denuncia choc di Ginevra Pisani Belen Rodriguez odia le unghie quadrate, ma Chiara Nasti ribatte: ...Il Buco dell'ozono ai minimi storici dal 1982La fidanzata gno**a! Nessuno ne ha parlato, Meghan Markle girò un ...Francesco Baccini: Ho vissuto per un anno in macchinaAmra Silajdzic, la moglie di Dzeko : Io e Edin dormiamo separati
di

Il sogno si avvera! Sportello postamat eroga doppio del contante richiesto

La curiosa vicenda è accaduta a Galzignano, in provincia di Padova lo scorso fine settimana. Un ...
Il sogno si avvera! Sportello postamat eroga doppio del contante richiesto

Il sogno si avvera! Sportello postamat eroga doppio del contante richiesto

sportello postamat

La curiosa vicenda è accaduta a Galzignano, in provincia di Padova lo scorso fine settimana. Un errore umano alla base della “generosità” della macchina. Andare a prelevare del denaro da uno sportello e ricevere, senza richiederlo, il doppio della somma desiderata. Un sogno, questo, che si è concretizzato tra sabato 14 settembre e domenica 15 ad un postamat di Galzignano, in provincia di Padova. In realtà, però, l’inaspettata elargizione non è stata dovuta ad un improvviso intervento benevolo della “Dea bendata” che ha baciato quel tranquillo territorio in provincia di Padova ma ad un malfunzionamento causato da un banale, quanto costoso, errore umano.

L’imprevisto ha, così, fatto intascare agli increduli utenti migliaia di euro in più rispetto a quanto voluto. Soldi che, però, ora dovranno essere restituiti. Secondo la ricostruzione delle Poste, il problema è scaturito da un caricamento delle banconote nella sezione sbagliata. In pratica, l’impiegato avrebbe messo i 20 euro al posto dei 10 e così via.

In base ad alcuni calcoli effettuati fino ad ora il postamat avrebbe distribuito una cifra vicina ai 10mila euro, il doppio di quanto richiesto. Inoltre è emerso che al termine del prelievo, la ricevuta dell’operazione riportava la cifra digitata e non quella erogata. I clienti “fortunati” dovranno restituire il denaro in eccedenza. Molti di coloro che hanno beneficiato di questo errore non hanno voluto approfittare della situazione e, con onestà, si sono rivolti all’ufficio denunciando quanto era accaduto. Negli ultimi due giorni sono già stati recuperati circa 3.000 euro. All’appello ne mancano ancora 2.000. Poste Italiane sta contattando gli utenti per recuperare il denaro perso a causa di una distrazione.
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : sportello postamat
da Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : Attualitàsportello postamatPadovaerogadoppio
Clicca qui e commenta questo post!