Chi è ‘sto puttanun? Fabio Volo senza peli sulla lingua contro Ariana ...Roberto Giachetti lascia la direzione del PdCosa guardate? Irina Shayk nuda copre l’inguine solo con la borsaDemi Moore nuda in copertina a 56 anni! Stuprata a 15 anni, salvai ...Che curve! Anna Tatangelo in piscina fa perdere la testaIl piccolo Nolan muore a 10 anni, aveva mangiato un hamburger ...Reddito di cittadinanza, Inps : accolte 960 mila domandeMonza : Anziana muore per trasfusione sbagliataNaufragio bimbi, due ufficiali a giudizio : Morirono 60 bambiniPapa Francesco : Qualche politico merita insulti, ma preghiamo per ...La morte di Tiziana Cantone : indagine in Usa su video porno ancora ...Le parole sante di Papa Francesco : Qualche politico merita insulti, ...Cristina Parodi da schianto! Seno al vento a FormenteraKasia Smutniak si è sposata in gran segreto! Il gesto per ricordare ...Fatti per il Successo Academy di Miky Falcicchio, al via il nuovo ...
di

Gatti mutilati e uccisi con veleno! caccia al sadico killer nel pavese

A Velezzo Lomellina, in provincia di Pavia, una colonia di gatti è stata sterminata da un ignaro ...
Gatti mutilati e uccisi con veleno! caccia al sadico killer nel pavese

Gatti mutilati e uccisi con veleno! caccia al sadico killer nel pavese

Gatti mutilati

A Velezzo Lomellina, in provincia di Pavia, una colonia di gatti è stata sterminata da un ignaro carnefice con esche e trappole mortali. Esche avvelenate e trappole mortali. Con questi espedienti, un ignoto carnefice ha decimato un'intera colonia di gatti a Velezzo Lomellina, in provincia di Pavia. Sterminare un insediamento felino di ben 25 gatti selvatici. Così, l'autore anonimo di un vero e proprio eccidio animale non ha risparmiato un solo micio del piccolissimo comune pavese. Ma la strage non è sfuggita ai 100 abitanti lomezzini che, ad inizio agosto, avevano notato la sparizione anomala di circa 10 gatti.

A seguito della segnalazione fatta da alcuni residenti, i volontari dell'associazione Lav Oltrepò (Lega Anti Vivisezione) si sono recati sul luogo del sospetto sfollamento felino per accertarne le cause. Neanche a dirlo che, come sulle più macabre scene di un truce delitto, hanno rinvenuto corpi di gatti barbaramente uccisi ed altrettanti altri mutilati.

Durante una capillare attività di ispezione sul territorio, gli operatori hanno scovato esche avvelenate e spargimenti di sostanze topicida, collocate in posizione accessibile anche a bambini.

Tra gli animali recuperati, sono stati subito rinvenuti due piccolissimi cuccioli orrendamente mutilati e malnutriti. In seconda battuta, un giovane gatto, segnalato fra quelli scomparsi, è stato trovato privo della zampa anteriore destra. Pochi giorni dopo, un’ennesima gatta, con la zampa posteriore sinistra tranciata all’altezza del ginocchio, è stata tratta in salvo. Entrambi i felini sono stati immediatamente sottoposti a cure veterinarie e, laddove necessario, si è intervenuto chirurgicamente per il recupero delle articolazioni.

"Le lesioni - si legge in una nota pubblicata su Facebook da Lav Oltrepò Pavese - sono verosimilmente compatibili con quelle tipicamente rinvenute su esemplari di fauna selvatica vittime di trappole da bracconaggio, quali tagliole e lacci. La seconda gatta recuperata aveva da poco partorito: probabilmente l’istinto materno le ha permesso di liberarsi per tornare dai suoi cuccioli, che nel mentre erano stati trovati in fin di vita perché non autonomi nell’alimentarsi. Ora stiamo facendo il possibile per stabilizzarli e nel mentre continuiamo le ricerche degli altri esemplari adulti".

Data la gravità delle circostanze, l’Associazione si riserva di procedere legalmente contro gli ignari responsabili della violenza, al fine di tutelare l’incolumità degli ultimi gatti rimasti nella colonia felina e porre fine a questi atroci maltrattamenti.
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Gatti mutilati
da Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàGatti mutilatiuccisivelenoOrrore
Clicca qui e commenta questo post!