Aida Yespica in bikini! lato B in primo piano... cellulite e buccia ...Europei pallavolo : Italia Turchia 3-0, azzurri ai quartiMi ha salvato la vita prima di nascere! Katie resta incinta e scopre ...Serie A, ecco i risultati della quarta giornata : Poker NapoliRivederlo mi fa... Ida Platano ancora innamorata di Riccardo GuarneriMotoGp : Marquez domina il Gp di AragonaLe nozze da favola di Cristina Chiabotto e Marco Roscio Elisabetta Gregoraci senza reggiseno! La foto bollente senza veliSabrina Martinengo e Nicola Tedde : tornando indietro mai più ...Grazie per quella foto di me***a! Ambra Angiolini sbotta in diretta a ...Matteo Renzi : grande piano verde, no più tasseAlbania, nuova scossa di magnitudo 4.9 : Italia pronta ad aiutareLato b di marmo! Ilary Blasi è irresistibile a SabaudiaConquista tutti! Ilary Blasi sporty-chic col tanga in vistaLui viaggiava, io sognavo! Aurora Ramazzotti dedica il suo nuovo ...
di

L’accordo raggiunto Centrale 118 – Ospedale del Cuore a Massa per il progetto regionale ecmo e all’Opa sabato anche i supereoi acrobatici

Grande attesa per il convegno interregionale “Principi e metodiche di ...
L’accordo raggiunto Centrale 118 – Ospedale del Cuore a Massa per il progetto regionale ecmo e all’Opa sabato anche  i supereoi acrobatici

L’accordo raggiunto Centrale 118 – Ospedale del Cuore a Massa per il progetto regionale ecmo e all’Opa sabato anche  i supereoi acrobatici
Grande attesa per il convegno interregionale “Principi e metodiche di assistenzacardio-respiratoria in età pediatrica” che si terrà sabato prossimo 16 marzo, inizio ore 9nella sala convegni dell’Ospedale del Cuore Opa Massa. E’ organizzato dalla FondazioneToscana Gabriele Monasterio per la Ricerca Medica e di Sanità Pubblica CNR - RegioneToscana. Specialisti di “alto calibro!” provenienti oltrechè dall’Ospedale del Cuore: Opadi Massa, Ospedale “Mayer” Firenze; Ospedale Giovanni XXIII , Bergamo; OspedaleCareggi Firenze e dalla Centrale Operativa 118 Alta Toscana . L’incontro ha l’obiettivodi illustrare il progetto Ecmo Team pediatrico .

Importante l’accordo raggiunto traOspedale del Cuore e Centrale operativa 118 Alta Toscana diretta dal Dottor AndreaNicolini. Come è nota a questa Centrale fanno capo i comprensori di Massa-Carrara,Lucca, Versilia. Si tratta di un servizio innovativo che coprirà tutta la Regione Toscana,fino ad ora non esistente in maniera strutturata che intende garantire una terapiaappropriata ed in tempi rapidi a tutti i pazienti per assicurare un sistema efficace ditrattamento di gravi patologie cardio-respiratorie in età pediatrica. Grazie appunto ad unTeam multidisciplinare disponibile H/24 raggiungerà in tempi brevissimi il pazienteintervenendo con il trattamento salvavita per poi - una volta stabilizzato - trasferirà ilpiccolo paziente presso la struttura l’Ospedale del Cuore di Massa per il trattamento e lacura per competenza importante, quindi l’accordo con il 118 . “Il nostro accordo – dice ildottor Andrea Nicolini - Direttore della Centrale 118 Alta Toscana copre i comprensori di:Massa Carrara- Lucca e Viareggio – è insito nelle funzioni del 118 ed è importante perpermettere il trasporto dell’equipe Ecmo composta da specialisti laddove deve esseretrasportata.”. 

Come avviene l’allertamento? “ E’ l’Opa che viene allertata quando c’ lanecessità di avere Ecmo e ovviamente l’equipe, l’’ospedale del cuore ci allerta e noiforniamo ambulanza con autista che provvedere ad installare sul mezzo di soccorsol’apparecchiatura ecmo e, ovviamente, il team formato da cinque componenti perché -come è noto – sull’ambulanza non possono salire più di sette persone autista e pazientecompreso. Nel caso che venga deciso anziché cinque componenti ma quattro allora sulmezzo sale un soccorritore abilitato come da normativa”. Dunque un mezzodisponibile 24 h per 365 giorni all’anno? “Certamente”. Quanti interventi effettuateogni anno? “Circa centomila e facile immaginare quanto siano numerose le chiamate.In che consiste Ecmo? Si tratta di realizza un servizio innovativo, fino ad ora nonesistente in maniera strutturata che intende garantire una terapia appropriata ed intempi rapidi a tutti i pazienti per assicurare un sistema efficace di trattamento di gravipatologie cardio-respiratorie in età pediatrica. Grazie appunto ad un Teammultidisciplinare disponibile H/24 raggiungerà in tempi brevissimi il pazienteintervenendo con il trattamento salvavita per poi - una volta stabilizzato - trasferirà ilpiccolo paziente presso la struttura l’Ospedale del Cuore di Massa per il trattamento e lacura per competenza . 

Ospedale del Cuore

“”Il nostro accordo – dice il dottor Andrea Nicolini Direttore dellaCentrale 118 Alta Toscana copre i comprensori di: Massa Carrara- Lucca e Viareggio – èinsito nelle funzioni per permettere il trasporto dell’equipe ecmo laddove deve esseretrasportata.” Come avviene l’allertamento? “ E’ l’Opa che viene allertata quando c’ è lanecessità di avere Ecmo e ovviamente l’equipe; l’ospedale del cuore ci allerta e noi entroventi minuti dalla chiamata forniamo ambulanza con autista che “raccoglie” all’Opa il team2Ecmo composto da sei persone che provvedono ad installare tutto il delicatostrumentario Ecmo. Come è noto sull’ambulanza non possono salire più di settepersone autista e paziente compreso. Nel caso che venga deciso di far salire anzichécinque persone ma quattro allora sul mezzo sale un soccorritore abilitato come danormativa”. Quanti interventi effettua ogni anno il 118? “ Oltre cento mila. Superfluodire che il 118 è numero unico nazionale dell'emergenza sanitaria unico su tutto ilterritorio nazionale, di riferimento per tutti i casi di richiesta di soccorso sanitario. E' attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno. Si può chiamare da qualsiasi telefono, senza prefisso e gratuitamente.Al 118 risponde una Centrale Operativa, con personale sanitario qualificato, che assegna un codicedi priorità, decide il mezzo di soccorso adeguato, ed, eventualmente, sceglie l'ospedale, tenendoconto delle condizioni, delle necessità della persona soccorsa e del luogo di provenienza dellachiamata.  

Il 118 può contattare Vigili del Fuoco, Forze di Polizia, Capitaneria di Porto, GuardiaCostiera, Soccorso Alpino. Il 118 può attivare l’elisoccorso.” Il Direttore della Centrale operativainfine ricorda che:” Il 118 viene allertato da chi ne ha necessità per le situazioni di emergenza eurgenza, come nel caso di: difficoltà o assenza di respiro dolore al petto; perdita di coscienzaprolungata (la persona non parla e non risponde); trauma e ferite con emorragie evidenti incidentestradale, domestico, sportivo, agricolo, industriale; infortuni sul lavoro; ed altro” .” Intanto sabatodalle 11,30 alle 13,30 all’ospedale del cuore grande esibizione per i piccoli pazienti dei“Supoereroi acrobatici” che arriveranno dal…cielo. Saranno Capitan America, Spiderman, Ironmane Hulk a rendere indimenticabile la mattinata.

I loro Supereroi preferiti, infatti, faranno loro unavisita a sorpresa scendendo dal tetto dell’ospedale dove sono ricoverati per combattere la piùimportante delle loro battaglia: quella contro la malattia. Mentre i Supereroi scenderanno e siaffacceranno alle finestre per salutare i bambini, all’interno del reparto passeranno in visita,portando doni e sorrisi altri eroi di cartoni animati e fumetti come Frozen, Minnie, Masha e Orso Atravestirsi regalare una giornata di svago ai bambini ricoverati saranno i manager e i tecnici diEdiliziAcrobatica, azienda leader in Italia nel settore dell’edilizia in doppia fune di sicurezza.Scopo dell’iniziativa ideata da EdiliziAcrobatica che già da qualche anno dà vita alle calate deiSupereroi negli ospedali italiani, è offrire a uno spettacolo che possa regalare una giornata diversa atutti i piccoli pazienti costretti dalla malattia a trascorrere le loro giornate in reparto.

Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Ospedale del Cuore
da Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : SaluteOspedale del CuoreL’accordoraggiuntoCentrale
Clicca qui e commenta questo post!