Twerking Queen! L'annuncio super sexy di Elettra LamborghiniGrande festa in arrivo per il fashion creator Vincenzo Maiorano: ecco ...Ha 45 anni ma ne dimostra 22! La meteorologa che 2 decenni sembra non ...Credeva fossero gattini! Una famiglia finisce in ospedaleToglie una zecca al suo gatto! Mamma Joanne resta invalida a vitaBlack Shark sbarca all’E3Che bomba sexy! Karina Cascella si spoglia e infiamma i followerXiaomi lancia il Mi 9T e nuovi prodotti EcosystemSabato giornata di prevenzione a 360 gradi con il top degli ...E' stata la più discussa! Francesca De André non vince e non si ...Spettacolo e tv in lutto! E' Morta l' attrice Valeria ValeriÈ successo qualcosa di brutto? A Uomini e Donne tutti preoccupati per ...Vince 2 milioni! Compra Gratta e vinci da 20 euro e non può credere ...Anziano costretto a mangiare feci dalle badanti! Chiusa casa per ...Giulia Salemi dopo l'addio a Francesco Monte si allena in palestra
di

Il medico ieri e oggi : la cerimonia del giuramento di Ippocrate a Latina

A Latina si sono radunati i medici di tutta la provincia, i nuovi a giurare per la prima volta e ...
Il medico ieri e oggi : la cerimonia del giuramento di Ippocrate a Latina

Il medico ieri e oggi : la cerimonia del giuramento di Ippocrate a Latina
A Latina si sono radunati i medici di tutta la provincia, i nuovi a giurare per la prima volta e per coloro che hanno avuto dei riconoscimenti di carriera a partire dai 30 anni di carriera in su, fino ad arrivare ad un arzillo medico di 70 anni di carriera, che ha visto coronare alla fine della sua vita il sogno di ricevere l’Esculapio di platino, anche se solo simbolico. D’altra parte la medicina è la più antica scienza che si dedica alla salute dell’uomo, che a partire da quel famoso Ippocrate, medico greco che praticava l’arte della medicina inventando quel “giuramento” che tutti i medici da allora, dalla notte dei tempi, hanno osservato o almeno cercato diosservare. Oggi la professore del medico come si inserisce: intanto il medico oggi deve combattere un nemico immateriale, quel dottor Google, come è stato detto in uno degli interventi, che fa concorrenza ai veri medici, talvolta usato per sciocchezze, come per esempio le diete, oppure per cure quanto meno innovative visto che la medicina vera o tradizionale come si voglia dire,certamente non soddisfa le esigenze di salute di questi pazienti “impazienti”.

Si potrebbe a lungo dibattere su questo problema, su questa logica del paziente, ma intanto si ragione sui circa 3100 medici che sono iscritti nell’Ordinedei Medici di latina e anche dell’Albo degli Odontoiatri, che hanno fatto festa, perché arrivare ad un traguardo prestigioso come quello di arrivare a 30anni di carriera, come la maggior parte dei presenti, è sempre un momento fondamentale. Il padrone di casa, il vescovo di Latina Mariano crociata, ha voluto fare un indirizzo di saluto mettendo in evidenza il ruolo del medico che deve sempre esercitare con passione e fermezza gli insegnamenti che egli apprende, anche perché la vita è sacra e pertanto una vita deve essere sempre salvata, al dispetto di quello che viene evidenziato nella vita reale dove molti medici, nello studio, non fanno altro che fare i passacarte e che invece dovrebbe sempre esercitare l’arte della medicina. 

Latina

Il medico oggi: da dire che per quei nuovi che si sono iscritti per la prima volta, nelle schede statistiche che sono state proiettate per spiegare come si sono suddivisi i nuovi laureati,ancora una volta le donne numericamente sono superiori agli uomini, provenendo per la maggior parte da quella sede del Polo Pontino della facoltà di Medicina dell’Università “La Sapienza” di Roma che ormai è diventata una realtà importante per la città di Latina e anche per l’intero circondario della provincia, poi a seguire Roma La Sapienza, il Campus Bio - Medico, Il Gemelli e altre università italiane ed estere. Questa festa si è aperta con due momenti iniziali: l’esibizione dell’Orchestra di Fiati cittadina Gioacchino Rossini che ha eseguito una marcia di apertura e poi l’inno nazionale, il Canto degli Italiani, noto anche come Fratelli d’Italia di Mameli – Novaro. Ma ancora più suggestivo il ricordo dei medici deceduti dell’anno con un commosso applauso.

Dopo vari interventi dei vari illustri ospiti invitati, ecco che i giovani medici si sono presentati, quale tesi hanno difeso, ed infine le loro future aspettative di carriera. Il secondo momento celebrativo è stato quello della premiazione dei medici in carriera, ed infine tutti insieme, in un vero momento solenne, anzi solennissimo, hanno letto il giuramento di Ippocrate alla presenza degli interventi alla cerimonia, con un augurio del presidente dell’Ordine dei Medici dott. Giovanni Maria Righetti e dei vari consiglieri dell’Ordine. Una festa, tutto sommato, uscita veramente molto bene.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Latina
da pietro.zangrillo@libero.it
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàLatinamedicicerimoniaOrdine
Clicca qui e commenta questo post!