Stefano Cucchi, è arrivata la sentenza! La decisione dei giudiciMelita Toniolo sul divano, in intimo! Quella posa manda in tilt i ...MotoGp, Jorge Lorenzo annuncia ritiroPer Giovanni Ciacci la foto del matrimonio di Costanzo e della De ...Non l’ho mai conosciuto! Paola Ferrari rivela di avere un fratelloIl segreto è la gentilezza! Lei ha 105 anni e lui 106, sono la coppia ...Chiara Ferragni accusata di pedofilia: Smetti di abusare... scatta la ...Russia, spara a scuola : 2 morti,3 feritiSembri Sandra Milo… Raffaella Fico, la nuova foto scatena i fanAngelina Jolie accusa Brad Pitt di averle rovinato la vita La moglie di Ettore Bassi: Sono disperata, sono ostaggio di mio ...Che Dio benedica la Svezia! La svolta sexy di Filippa LagerbackMio padre NON è morto! Il giornale pubblica necrologio di una persona ...Venezia in ginocchio, attesa nuova mareaUna lotteria di armi a scuola! Bufera in Kentucky
di

Mancano solo 2 metri e mezzo! Si spera ancora per il piccolo Julen - la Diretta video

Secondo gli ultimi aggiornamenti di El pais i soccorritori sarebbero vicinissimi al recupero del ...
Mancano solo 2 metri e mezzo! Si spera ancora per il piccolo Julen - la Diretta video

Mancano solo 2 metri e mezzo! Si spera ancora per il piccolo Julen - la Diretta video
Secondo gli ultimi aggiornamenti di El pais i soccorritori sarebbero vicinissimi al recupero del piccolo Julien Rossello, ormai in fondo a quel pozzo da quasi 2 settimane, secondo le ipotesi degli esperti, il piccolo sarebbe già morto, ma sono in migliaia a sperare per il meglio. E’ in corso la fase finale del recupero di Julen, il bimbo di 2 anni caduto in un pozzo lo scorso 13 gennaio, nelle campagne vicino Malaga, in Spagna. Non ci sono illusioni, ma si spera fino alla fine, anche se il piccolo non ha dato finora segni di vita. Dovrebbe essere iniziata ora la fase finale del salvataggio con una sorta di conto alla rovescia che si spera possa dare esito positivo già nelle prossime ore.

L’ultimo rapporto parla solo 2 metri e mezzo di terreno ancora da perforare, il Capo dell’Operazione di salvataggio ha dichiarato che questa rappresenta la parte più difficile dell’intera operazione. Questa mattina all’alba alcuni membri del Corpo di salvataggio hanno eseguito due operazioni di micro sabbiatura all’interno della galleria, necessaria data la consistente durezza del terreno, che sta rendendo lo scavo più lungo del previsto. A lavoro ci sono circa 100 persone, si tratta dell’ordine dei minatori di Malaga. Per spiegare la criticità della situazione è il caso di tenere conto che il pozzo in cui è caduto è profondo 107 metri. 

piccolo Julen

Finora nessun contatto vocale è stato stabilito con Julen, caduto in un pozzo di prospezione non segnalato, largo 25 cm e profondo oltre 100 metri, mentre giocava, non lontano dai genitori, in un terreno nella città di Totalan. Nella cavità sono stati trovati dei capelli e le analisi del DNA hanno confermato che il bimbo si trova nel pozzo. Secondo gli esperti il piccolo Julen sarebbe già morto. Questi avevano ipotizzato che in condizioni così estreme il bambino sarebbe sopravvissuto senza bere ne mangiare, appena 10 giorni. Purtroppo ne sono passati 13.

I genitori del piccolo hanno già perso un figlio nel 2017 a causa di un problema cardiaco. E sperano che sia il loro “angelo” a consentire a Julien di salvarsi.Tramite il canale youtube - che potete seguire qui sotto - è possibile restare aggiornati circa le operazioni relative al salvataggio di Julen nel pozzo di Totalán, le immagini mostrano mezzi pesanti al lavoro con una pala meccanica che sta ancora scavando. Al momento sono più di 800.000 le persone che seguono la diretta del salvataggio.

Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : piccolo Julen
da Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : Attualitàpiccolo JulenMancanosolometri
Clicca qui e commenta questo post!