Maddalena Corvaglia è una sexy acrobata sospesa in ariaVibratore e kit di depilazione alla vincitrice del torneo di squash!Insultò Cecile Kyenge! La Cassazione conferma condanna a BorghezioMischiava anfetamine e farmaci! Johnny Depp contro Amber HeardLei era l'aggressore e io la vittima! Le accuse di Johnny Depp a ...La bellissima Jazzma Kendrick! La ex fiamma di Vieri ha un perfetto ...Codemasters ha annunciato il ritorno di GRIDAlessandra Amoroso da Maria De Filippi ... su Instagram spunta il ...Mark Caltagirone non esiste .... Eliana Michelazzo chiede l'esilio al ...Ho riscoperto la mia femminilità! Nunzia De Girolamo si racconta a 43 ...Ho una trombosi al braccio destro! Carolyn Smith finisce in ospedaleNon lo rinnego! Tina Cipollari non si scusa per il gavettone a Gemma ...Mark Caltagirone ruba foto a Gianni Sperti! L'account Instagram ...L'apertura del point elettorale di Salvatore De Meo : intervento di ...L'apertura del point elettorale di Salvatore De Meo : intervento di ...
di

Il piccolo Alex sta bene! 23mila donatori di midollo in due mesi

Buone notizie dall’Ospedale Bambino Gesù di Roma, dopo un mese dall’intervento al piccolo ...
Il piccolo Alex sta bene! 23mila donatori di midollo in due mesi

Il piccolo Alex sta bene! 23mila donatori di midollo in due mesi
Buone notizie dall’Ospedale Bambino Gesù di Roma, dopo un mese dall’intervento al piccolo Alessandro Maria Montresor, il bimbo affetto da una malattia genetica rara, il trapianto di cellule staminali emopoietiche da genitore cui è stato sottoposto può considerarsi riuscito. Presto il bambino lascerà l’ospedale. La storia del piccolo Alex "è valsa ben 23.000 nuovi donatori italiani di midollo che si sono iscritti nel nostro Registro in soli due mesi e mezzo. In pratica, grazie a lui si è raddoppiato il numero in un anno". A renderlo noto è il direttore del Centro nazionale trapianti (Cnt), Alessandro Nanni Costa, oggi a Roma poco prima della conferenza stampa in cui è intervenuto anche il papà di Alessandro Maria Montresor, trattato con successo all'ospedale Bambino Gesù di Roma per una rara malattia.

La storia del piccolo Alex – che vive a Londra con i genitori italiani – ha suscitato nei mesi scorsi una gara di solidarietà: i genitori del bambino avevano lanciato un appello per trovare un donatore compatibile per il trapianto. I donatori totali che sono stati inseriti nel registro nel 2018 sono infatti 45.000, una cifra record, rileva il Cnt. Ma se quelli iscritti 'pre Alex' erano stati 22.000 in nove mesi e mezzo, nel 'post-Alex' ne risultano 23.000 in più in soli due mesi e mezzo. In totale il Registro italiano ha 421.000 donatori attivi. E i trapianti da donatore nel Registro sono stati 860 sempre nel 2018.

piccolo Alex

"La storia di Alex ha creato una sensibilità che ha aumentato la cultura solidaristica di questo Paese, e dobbiamo di questo essere grati alla famiglia Montresor". A dirlo Franco Locatelli, direttore Oncoematologia dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma : "Ringraziamo anche tutte le istituzioni, dal ministero a tutte le sue articolazioni per avere lavorato in maniera egregia e non era facile con quella marea di donazioni. Anche i genitori di Alessandro sono stati impeccabili, i migliori che avremmo potuto avere... Non avendo trovato un donatore nei registri internazionali, ai quali contribuisce anche l'Italia i colleghi di Londra, data la nostra esperienza maggiore nel trapianto da madre o da padre, ci hanno affidato il bambino. Abbiamo deciso per il padre, abbiamo sottoposto sia lui che il bambino a opportuna preparazione. Dopo l'infusione Alessandro ha avuto un perfetto attecchimento, non ha avuto problemi. Abbiamo sospeso il farmaco e le sue condizioni così come gli esami sono davvero eccellenti, e questo ci consente di poterlo dimettere. Naturalmente ci sarà bisogno di un monitoraggio nelle prossime settimane" .

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : piccolo Alex
da Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : Attualitàpiccolo AlexpiccoloAlexsta
Clicca qui e commenta questo post!