Ammazza! Cristina Parodi con il seno al vento a FormenteraSono anni che non ho una vita sessuale! Barbara D’Urso e la confessa ...Sputi e insulti perché del Sud! La denuncia di Ilde CascioOzzy Osbourne : Pensavo di morire, la musica mi ha rimesso in pista Uccide il figlio di quattro mesi per non pagare il mantenimentoE' stato beccato! Adescava ragazzine su Instagram fingendosi ...James è l'idraulico che lavora gratis : Anziani e poveri non devono ...Pullman contro un albero! Almeno 30 feriti, gravissima una ragazza di ...Atlantia, Giovanni Castellucci si è dimessoMauro Marin, incidente per l’ex vincitore del Grande FratelloMatteo Renzi, la nuova sfida sarà 'Italia Viva'Incidente domestico... fa manovra con la Porsche e rischia di perdere ...Il Padre padrone è finito in manette! Picchiava e abusava della figliaGiulia De Lellis è rimasta scioccata! E' successo appena è uscito il ...Turisti senza pudore! Fanno bagno nudi a Venezia, scatta la maxi multa
di

E' Giusto! La 17enne Alessia potrà diventare un maschio

Sarà Alessio e non più Alessia per l’anagrafe, cambiando sesso da femmina a maschio anche se ...
E' Giusto! La 17enne Alessia  potrà diventare un maschio

E' Giusto! La 17enne Alessia  potrà diventare un maschio

Sarà Alessio e non più Alessia per l’anagrafe, cambiando sesso da femmina a maschio anche se minorenne. Soprattutto: può sottoporsi subito, sebbene non abbia raggiunto i diciott’anni, a un irreversibile e invasivo intervento chirurgico, che lo Stato sosterrà economicamente «per assicurargli il benessere psicofisico». Lo ha stabilito il tribunale di Genova, pronunciandosi sul ricorso inoltrato dai genitori d’una quindicenne (nel frattempo ha compiuto 17 anni) caratterizzata dalla «disforia di genere»: un transgender, da non confondere ovviamente con chi è omosessuale.transgender Genova

La sentenza è stata depositata giovedì e ha un valore notevole per diversi motivi. Sebbene non esista un’anagrafe dei pronunciamenti in materia, la giurisprudenza fino a pochi anni fa era stata contraria, mentre ora non solo si consolida quella di segno opposto, ma si accentua e accelera. I tre casi «definiti» e «favorevoli» di norma citati dai giuristi (tribunali di Tempio Pausania, Roma e Frosinone) riguardano infatti il cambio di sesso da maschile a femminile, una situazione quindi opposta, ferma restando la delicatezza d’ogni singola vicenda. 

Non c’erano state, nel percorso degli altri minorenni, operazioni profonde come quelle affrontate da Alessio e legittimate dagli psichiatri che hanno poi orientato il verdetto. E oggi per via giudiziaria viene contemplata la sostanziale urgenza di azioni non reversibili come l’isterectomia (asportazione dell’utero), alle quali sottoporsi non ancora maggiorenni. I tempi stretti sono fondamentali, e in questo i magistrati condividono le istanze della famiglia. Perciò è autorizzata con il timbro dello Stato una trasformazione tanto netta, nel pieno della pubertà e dalla quale è impossibile tornare indietro.

«L’adeguamento dei caratteri sessuali con trattamento medico-chirurgico demolitorio - è quindi ribadito dai giudici in uno dei paragrafi più rilevanti - ha lo scopo di assicurare il benessere psicofisico... Il sesso è un dato complesso della personalità, determinato da un insieme di fattori, dei quali dev’essere agevolato o ricercato l’equilibrio».

Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : transgender Genova
da Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : Attualitàtransgender GenovaGiusto17enneAlessia
Clicca qui e commenta questo post!