Il personal trainer deve fare il miracolo! La prova costume di Laura ...Stefania Orlando conferma le nozze con Simone GianlorenziScoppia la bufera! Caterina Balivo madrina al Pride di MilanoMens Mega in Corpore Sano! Le forme di Taylor Mega sono esplosiveE' stato l’incontro più bello della mia vita! Laura Torrisi e ...Alla Don Milani di Marina di Massa l’Ail provinciale celebra il 20° ...Non ne possiamo più! Gemma Galgani ricoperta di insultiBlueKeep, minaccia 1 milione di dispositivi MicrosoftFrancesca Fioretti in Giordania con la piccola VittoriaMonster Hunter World: Iceborne – beta e nuovo trailerLa mostra fotografica del laboratorio foto creativo Maricae di ...Alessandra Amoroso in bikini a Formentera fa impazzire i fanSarebbe meglio senza! Il bikini di Karina Cascella è super sexyFabio Mancini sfila in passerella e sui social scrive: Solo per te Mr ...Kikò Nalli difende Ambra Lombardo e risponde alla sorella di Tina ...
di

A Venezia niente Gesù dalla canzone di Natale! Una bimba si ribella e raccoglie firme

Delle maestre di una scuola elementare della Riviera del Brenta, tra le province di Venezia e ...
A Venezia niente Gesù dalla canzone di Natale! Una bimba si ribella e raccoglie firme

A Venezia niente Gesù dalla canzone di Natale! Una bimba si ribella e raccoglie firme

Delle maestre di una scuola elementare della Riviera del Brenta, tra le province di Venezia e Padova, avrebbero chiesto agli alunni di omettere il nome di Gesù da una canzoncina di Natale per non offendere la sensibilità dei bambini non cattolici. Un’alunna di 10 anni che frequenta la quinta elementare, però, si sarebbe “ribellata” a tale decisione fino a ottenere di poter recitare la canzone nella sua versione originale. A raccontare questo episodio – riportato anche dall’Ansa – è stato il consigliere veneto della Lega Nord Alberto Semenzato, che non ha esitato a ringraziare la bambina. 

“Ho ricevuto la lettera di una bambina molto saggia che frequenta una scuola primaria in provincia di Venezia. La piccina ha combattuto affinché tra le canzoni della festa scolastica di Natale, non venisse tolta dal testo la parola Gesù. Sì, perché secondo Angela, nome di fantasia a tutela della piccola, togliere quel Gesù in cui crede non sarebbe stato giusto. Anzi, per dirla tutta, proprio non le andava giù. Così la piccola armata di penna foglio e calamaio, ha iniziato a interpellare i propri compagni di scuola che a loro volta si sono opposti”, ha raccontato il leghista precisando che, a quel punto, il personale scolastico ha lasciato il testo originale. “È grazie ad Angela e ai suoi compagni – prosegue il racconto – se i bambini quest’anno potranno cantare la loro canzone che parla di Gesù. Brava Angela, che tu possa essere la prima goccia di un grande mare e grazie per avermi raccontato la tua storia”.

maestre Venezia

Le maestre avrebbero quindi cambiato idea – La giovane studentessa, stando alla ricostruzione dell’Ansa, non appena ha saputo che sarebbe stato omesso dal testo il nome di Gesù avrebbe preso carta e penna e avviato la sua “petizione” tra i compagni per poter così cantare la versione originale. La richiesta di lasciare il testo integrale sarebbe stata sottoscritta dalla quasi totalità dei bimbi in aula e questo avrebbe spinto le maestre della scuola veneta a una retromarcia.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : maestre Venezia
da Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : Attualitàmaestre VeneziacancellanoGesùcanzone
Clicca qui e commenta questo post!