Il suo ultimo ricordo! Helen è una malata terminale, marito e figli ...Gioca due euro a VinciCasa e vince 200mila euro insieme a un ...Taylor Mega, poco e niente addosso davanti allo specchio: si vede ...Sembri un trans! Ilary Blasi massacrata dagli utenti, le critiche ...Ho salvato Donatella Versace dalla droga! Le rivelazioni di Elton ...Conversano di nuovo contro Serena Enardu: Chi nasce tondo non muore ...Valentino Rossi dedica un post alla compagna per i suoi 26 anni Le gambe e il resto… Alice Sabatini, il buongiorno dell’ex Miss ...Marica Pellegrinelli sbotta sui social: Non tirate in ballo il mio ...Io non ho denunciato! Manila Gorio accusa Chando Erik Luna di ...Serafina stuprata nella guardia medica: Ci dispiace nessun indennizzoYudi Pineda, ecco la ex suora colombiana diventata una pornostarUnicef : in Italia più bambini obesiMaltempo : Temporali a allagamenti a GenovaAl Lucca Comics & Games le finali Gillette cup featuring Fortnite 2019
di

Riforma Pensioni : Ipotesi quota 100 se 38 anni contributi

Riforma Pensioni : Ipotesi quota 100 se 38 anni contributi
L’introduzione di quota 100 e il superamento della legge Fornero cambiano le pensioni degli ...
Riforma Pensioni : Ipotesi quota 100 se 38 anni contributi

Riforma Pensioni : Ipotesi quota 100 se 38 anni contributi

L’introduzione di quota 100 e il superamento della legge Fornero cambiano le pensioni degli italiani e i criteri per potersi ritirare dal lavoro. Con l’approvazione della nota di aggiornamento al Def, il governo ha avviato il superamento della Legge Fornero.

Ci vorranno almeno 38 anni di contributi per andare in pensione con quota 100. È quanto sta studiando il governo, secondo quanto si apprende da fonti governative. Ipotesi quota 100 se 38 anni contributi. La 'quota 100' tra età e contributi per andare in pensione nel 2019 dovrebbe avere un doppio paletto con l'età minima a 62 anni e i contributi a 38 anni. L'ipotesi è allo studio del governo, a quanto si apprende da fonti governative. Si valuta anche la possibilità di bloccare l'aumento dell'aspettativa di vita di 5 mesi per le pensioni anticipate, previsto per il 2019. Quindi si potrebbe continuare ad andare in pensione indipendentemente dall'età avendo 42 anni e 10 mesi di contributi (41 e 3 mesi per le donne) anziché 43 anni e 3 mesi.

C’è entusiasmo in casa del Movimento 5 Stelle dopo l’approvazione della Nota di aggiornamento del Def. Il capogruppo Francesco D’Uva in una nota evidenzia che “serviva coraggio per chiudere con le ricette fallimentari del passato e aprire una fase nuova: l’Italia ha bisogno di crescita. Anni di austerità hanno piegato il sistema delle imprese, fiaccato i consumi e ridotto il reddito degli italiani... le pensioni di cittadinanza, per restituire dignità ai pensionati... il superamento della Fornero: perché chi ha lavorato una vita intera pagando i contributi avrà finalmente diritto ad andare in pensione liberando posti di lavoro per i giovani

Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Quota 100
da Vito Oliva
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : PoliticaQuota 1008 anni contributiRiforma PensioniDef
Clicca qui e commenta questo post!