Fonte : ilgiornaleditalia di 30 mag 2024
(Adnkronos/Labitalia) - La cooperazione sociale, dopo aver assunto un ruolo da protagonista in qualità di provider di servizi di welfare aziendale a vocazione 'sociale', vuole alzare ulteriormente l’asticella potenziando il valore del welfare aziendale al fine d’includerlo in un quadro .

Welfare come te nasce Osservatorio nazionale per monitorare bisogni caregiver

Welfare come te, nasce Osservatorio nazionale per monitorare bisogni caregiver (Di giovedì 30 maggio 2024) Roma, 30 mag. (Adnkronos/Labitalia) - La cooperazione sociale, dopo aver assunto un ruolo da protagonista in qualità di provider di servizi di Welfare aziendale a vocazione 'sociale', vuole alzare ulteriormente l’asticella potenziando il valore del Welfare aziendale al fine d’includerlo in un quadro .
Leggi tutta la notizia su ilgiornaleditalia
Notizie su altre fonti
  • Welfare come te, nasce Osservatorio nazionale per monitorare bisogni caregiver - […]. (Adnkronos) – La cooperazione sociale, dopo aver assunto un ruolo da protagonista in qualità di provider di servizi di welfare aziendale a vocazione 'sociale', vuole alzare ulteriormente l’asticella potenziando il valore del welfare aziendale al fine d’includerlo in un quadro più ampio di riflessione sul ruolo che oggi occupa il lavoro nella vita delle persone. periodicodaily
  • Welfare come te, nasce Osservatorio nazionale per monitorare bisogni caregiver - Il progetto si sostanzierà in una indagine demoscopica quantitativa - su un campione rappresentativo di lavoratrici e lavoratori - finalizzata a monitorare con periodicità biennale il mondo del lavoro, fornendo una fotografia delle condizioni di vita, del contesto di lavoro, delle esperienze dei bisogni e delle necessità di welfare dei lavoratori italiani, con un focus su quanti hanno una responsabilità di cura. liberoquotidiano
  • Welfare come te, nasce Osservatorio nazionale per monitorare bisogni caregiver - E, per avere una lettura ancora più complessa del fenomeno, parteciperanno al progetto – in qualità di advisory board – esperti del settore con comprovata esperienza nell?ambito del welfare e delle politiche del lavoro: Rita Ghedini (delegata al Lavoro di Legacoop Nazionale), Silvia Spattini (senior research fellow Adapt), Emmanuele Massagli (presidente Aiwa-Associazione italiana welfare aziendale), Jorge Torre (responsabile Contrattazione sociale e rapporto con il welfare contrattuale Cgil) e Paolo Venturi (direttore Aiccon research center). calcioweb.eu
Video di Tendenza
Video Welfare come
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.