Fonte : open.online di 30 mag 2024
Un emendamento al Ddl sicurezza presentato dal deputato del Carroccio Iezzi prevede una pane da sei mesi a due anni di reclusione e una multa pari a 20 mila euro«È repressione più totale degna dei regimi La Lega vuole vietare l’uso di immagini o disegni che riproducano la pianta di canapa su cartelli, manifesti e magliette.

La Lega vuole vietare le immagini della pianta di canapa su cartelli manifesti e magliette

La Lega vuole vietare le immagini della pianta di canapa su cartelli, manifesti e magliette (Di giovedì 30 maggio 2024) La Lega vuole vietare l’uso di immagini o disegni che riproducano la pianta di canapa su cartelli, manifesti e magliette. Un emendamento al Ddl sicurezza presentato dal deputato del Carroccio Iezzi prevede una pane da sei mesi a due anni di reclusione e una multa pari a 20 mila euro. «È repressione più totale degna dei regimi. Il leghista Iezzi, quello che vuole il carcere per chi protesta contro il ponte, ha presentato un emendamento che prevede 2 anni di carcere per chi indossa magliette o fa immagini con il logo della cannabis. Sì può dire che è uno schifo?», fa sapere Angelo Bonelli di Avs. Nei giorni scorsi il governo aveva presentato un altro emendamento al Ddl in cui vietava la vendita per usi non industriali. Foto copertina da: Scuola di Legge Leggi anche: Stop alla cannabis light, il governo Meloni prova una nuova stretta: «Vietata la vendita per usi non industriali» Poca verdura, poco sport e il 22% usa cannabis: l’indagine sui giovani lombardi Grande festa per la Legalizzazione della cannabis in Germania: centinaia di persone fumano sotto la Porta di Brandeburgo a Berlino – Il video L'articolo La Lega vuole vietare le immagini della pianta di canapa su cartelli, manifesti e magliette proviene da Open.
Leggi tutta la notizia su open.online
Notizie su altre fonti
  • Cannabis light, il governo: “Stop al commercio, è una droga”. E la Lega vuole vietare anche il disegno della pianta - Polemica sull’emendamento al ddl sicurezza. Magi porta in aula una bustina con il volto della premier. Protesta degli imprenditori della canapa: “Così distruggete 3.000 imprese e 15.000 lavoratori”. repubblica
  • Borchia a Fanpage: “Oggi in Europa c’è chi vuole la terza guerra mondiale, la Lega lavora per la pace” - Lo dice Paolo Borchia, eurodeputato della Lega, in un'intervista con Fanpage. Continua a leggere . it, aggiungendo che dalle parole di "Macron e dei suoi alleati" appare chiaro che "in Europa oggi c’è qualcuno che continua ad alzare i toni e a parlare di guerra, di escalation, persino di un nuovo conflitto nucleare". Le parole del segretario generale della Nato sulle armi occidentali all'Ucraina sono "incomprensibili e irresponsabili". fanpage
  • Mille delegati per eleggere il presidente dell'AIA, ecco la proposta degli arbitri a Gravina che vuole il suffragio universale -   Nella prospettiva di una maggiore limpidezza dell'AIA sono stati proposti altri correttivi: la durata della carica di designatore deve essere biennale, per garantire maggiore autonomia e serenità nel lavoro con il gruppo degli arbitri; l'incompatibilità tra il ruolo di arbitro in attività o di membro di un organo tecnico e quello di delegato alle elezioni, per evitare conflitti di interesse; l'impossibilità per i delegati e i presidenti di sezione di assumere incarichi e nomine tecniche nei due anni successivi alle elezioni, per prevenire la possibilità che i delegati possano diventare portatori di interessi politici personali. agi
  • Governo, FdI e Lega sono ai ferri corti - Due temi definiti nell’accordo di coalizione, il primo voluto dalla lega il secondo da Fratelli d’Italia. Negli ultimi giorni una sorta di distorsione cacofonica s’è manifestata nei due fronti. Se ... italiaoggi

  • Lega, delusione e rabbia dopo il voto: «Partito nel baratro, Salvini deve andarsene» - Il giorno dopo la doccia fredda del voto Ue, in consiglio regionale monta il malcontento. Bottacin: «Per salvare il partito serve una figura diversa che lo ... mattinopadova.gelocal

  • Nel Nordest nero che sceglie Meloni e ripudia Salvini: “Qui la Lega non esiste più” - Alle Europee FdI cresce dell’8% rispetto al 2022. Nel Carroccio Vannacci è stato il più votato e ora il segretario prepara la resa dei conti. Ma a legare il ... repubblica

Video di Tendenza
Video Lega vuole
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.