Fonte : movieplayer di 30 mag 2024
Un incidente diplomatico da parte di Vanity Fair France, che avrebbe eliminato con Photoshop da una foto di Guy Pearce, nel cast di The Shrouds, la spilla della Palestina che portava appuntata sulla giacca dello smokingVanity Fair France si è scusato pubblicamente per aver pubblicato una foto in cui una spilla palestinese che l'attore Guy Pearce indossava sul suo smoking a Cannes 2024 era stata eliminata.

Guy Pearce | Vanity Fair France si scusa per aver eliminato la spilla della Palestina dalla foto dell' attore

Guy Pearce: Vanity Fair France si scusa per aver eliminato la spilla della Palestina dalla foto dell'attore (Di giovedì 30 maggio 2024) Un incidente diplomatico da parte di Vanity Fair France, che avrebbe eliminato con Photoshop da una foto di Guy Pearce, nel cast di The Shrouds, la spilla della Palestina che portava appuntata sulla giacca dello smoking. Vanity Fair France si è scusato pubblicamente per aver pubblicato una foto in cui una spilla palestinese che l'attore Guy Pearce indossava sul suo smoking a Cannes 2024 era stata eliminata. Pearce ha sfilato sul red carpet di Cannes a fianco del regista di The Shrouds David Cronenberg e alle co-star Vincent Cassel e Diane Kruger. Pearce è stata una delle tante star del festival ad avere il suo ritratto pubblicato da Vanity Fair France, ma la foto online non includeva la spilla con la bandiera palestinese che l'attore indossava durante il festival.
Leggi tutta la notizia su movieplayer
Notizie su altre fonti
  • Mahmood si racconta a Vanity Fair. Le dichiarazioni - Ogni tanto usciamo e andiamo in Porta Venezia, a Milano, in un negozio che vende manga.   L’intervista completa è disponibile sul numero di Vanity Fair in edicola dal 22 maggio e sul sito vanityfair.   Le è mai capitato di non sentirsi libero di esprimersi? «Certo, soprattutto all’inizio della carriera, quando quello che scrivevo non andava bene per il gusto del momento. 361magazine
  • Una notte magica con Vanity Fair Europe e il Red Sea International Film Festival a Cannes 2024 - L’iconico hotel Eden Roc a Cap d’Antibes ha ospitato uno straordinario evento organizzato da Vanity Fair Europe e dal Red Sea International Film Festival. Il gala è servito a ricordare l’incredibile talento e la dedizione delle donne nel cinema, ispirando le generazioni future a continuare a rompere le barriere e a creare storie di grande impatto. I premiati includevano: Aseel Omran: Talentuosa cantante e attrice saudita, Aseel ha avuto un impatto significativo sia nella musica che nel cinema, diventando un modello per aspiranti artisti in Medio Oriente. pettegolezzicelebrita
  • Una notte magica con Vanity Fair Europe e Red Sea International Film Festival a Cannes 2024 - Una cena e un party speciale all'Eden Roc di Cap d'Antibes per celebrare il potere del cinema e le donne. Così è andato in scena Women in Cinema, tra riflessioni importanti, un parterre incredibile di star e il rumore del mare in sottofondo. vanityfair
  • Roberto Baggio dopo la rapina: «Grazie per l'affetto, solo alcuni punti di sutura, lividi e molto spavento» - Dopo la notte di paura nella sua villa le parole di Roberto Baggio affidate al suo manager. I malviventi hanno chiuso la famiglia in una stanza per 40 minuti mentre rubavano oggetti preziosi. L'ex cal ... vanityfair

  • Cenare in Arena, a Verona per gustare l'opera con occhi e palato - Star Roof è l'esperienza indimenticabile di Arena Opera Festival Experience che permette di cenare sulla terrazza delle stelle, piano che congiunge il primo anello dell’Arena con l’ala, assaporando le ... vanityfair

  • Che cos'è uno scisma: reato, accusa, storia - Il Dicastero per la Dottrina della Fede ha accusato l’arcivescovo ultraconservatore Carlo Maria Viganò, di scisma, cioè di aver abbandonato la Chiesa cattolica apostolica romana ... vanityfair

Video di Tendenza
Video Guy Pearce
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.