Fonte : sport.quotidiano di 30 mag 2024
L’ex Jovetic trova spazio al 25’ al posto di FortounisIl Var tiene in ansia tutti per un possibile fuorigioco, ma non è cosìL’Olympiakos gioca a specchio: e nel 4-2-3-1 è la spinta degli esterni Fortounis e Podence che cerca di stordire subito la manovra viola.

Fiorentina così fa troppo male Conference League maledetta La beffa arriva dopo 116 minuti

Fiorentina, così fa troppo male. Conference League maledetta. La beffa arriva dopo 116 minuti (Di giovedì 30 maggio 2024) dall’inviato L’addio alla Conference è una coltellata che affonda la Fiorentina quando il count down dei supplementari stava per mettere sull’orizzonte i calcio di rigore. Un’incursione di El Kaabi (seguita dalla suspense di un Var infinito) manda all’inferno i sogni viola e la seconda finale di Conference consecutiva. Una maledizione che si riassume amaramente in una partita che la Fiorentina ha giocato con il cuore, ma che ha riproposto riflessi dei problemi accusati nel corso della stagione. Errori nella fase di finalizzazione e i big (su tutti Nico e Belotti) che nell’occasione che contano hanno ciccato. Italiano si affida alla Fiorentina studiata e impostata alla vigilia del match. Fuori ‘solo’ Beltran per recuperare Bonaventura in versione ‘sottopunta’ e liberare il posto a Mandragora sulla mediana accanto ad Arthur.
Leggi tutta la notizia su sport.quotidiano
Notizie su altre fonti
  • Perché i tifosi della Fiorentina al Franchi hanno portato via i seggiolini dopo la finale di Conference - La Curva Fiesole verrà ristrutturata questa estate, e centinaia di tifosi viola hanno voluto portarsi a casa il seggiolino che hanno occupato per tanti anni.Continua a leggere . fanpage
  • Un'altra Conference indigesta. La dannata paura di vincere della Fiorentina - Quasi non importa chi entra e chi esce nella girandola dei cambi tanto che nei supplementari tutto sembra essere pronto per la ripetizione del dramma, inteso nella sua concezione di componimento teatrale che sviluppa essenzialmente una vicenda dolorosa. Nella sua storia non sono mancate le vittorie, mai numerose quanto le delusioni. Ad esempio ben pochi sanno che la Fiorentina è la quarta squadra italiana - dietro a Juve, Milan e Inter - per numero di finali europee: prima italiana a giocarsi la Coppa dei Campioni contro il Real a Madrid, prima squadra assoluta a vincere la Coppa delle Coppe per poi perderla l’anno successivo, nel 1990 ci fu la famosa doppia sfida con la Juve, con tanto di ritorno in casa ad Avellino, mentre lo scorso anno è arrivata la sconfitta contro il West Ham. ilfoglio
  • Conference League, Fiorentina-Olympiakos 0-1: El Kaabi gela i viola nei supplementari - Italiano tra i pali si affida invece a Terracciano, con Dodò, Milenkovic, Martinez Quarta e Biraghi, con Arthur e Mandragora in mediana: davanti tocca a Belotti, assistito da Gonzalez, Bonaventura e Kouamé. Al 69' Nzola sfonda di forza e serve Dodò, che allarga per Kouamé, che mastica la conclusione che così facendo, paradossalmente, diventa quasi letale per Tzolakis, che smanaccia in angolo. sport.quotidiano
  • Fiorentina, ricorso contro il Comune sullo stadio Franchi: cosa è successo - Lo aveva annunciato in conferenza stampa il dg della fiorentina, Alessandro Ferrari... `Noi manderemo una comunicazione ufficiale al comune di Firenze per non in. calciomercato

  • COMUNICAZIONE, Elena Mannucci saluta la Fiorentina - Estate, tempo di calciomercato ma anche di addii e sostituzioni in altri comparti aziendali. Novità in vista infatti anche per quanto riguarda la comunicazione viola, dove ci sarà ... firenzeviola

  • Fiorentina, contatti per Zaniolo: ipotesi prestito, ma c’è la concorrenza di Atalanta e Villarreal - C’è anche la fiorentina nella bagarre per Nicolò Zaniolo, i viola hanno palesato il loro interesse e vorrebbero portare il trequartista in prestito dal Galatasaray superando la concorrenza di Atalanta ... tag24

Video di Tendenza
Video Fiorentina così
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.