Fonte : cultweb di 29 mag 2024
L’Újpest FC, il Tolosa e il Real Valladolid, invece, hanno casacche a strisce biancoviolaCiò non fa che esaltare l’elemento magico di una tinta che sarebbe una sorta di porta d’accesso verso tutto ciò che è inconoscibilePer quanto riguarda le altre maglie, la Fiorentina utilizza quella bianca in trasferta e quella rossa per la terza divisa.

Perché le maglie della Fiorentina sono viola?

Perché le maglie della Fiorentina sono viola? (Di mercoledì 29 maggio 2024) Nella nostra serie A la Fiorentina si contraddistingue per il colore delle sue maglie, il viola. Una caratteristica molto particolare che spesso è stata oggetto di dibattito (e di battute ironiche). All’inizio i colori sociali della squadra di Firenze erano il bianco e il rosso. Poi, nel settembre del 1929, in un’amichevole contro la Roma, la Fiorentina indossò per la prima volta la casacca viola con il giglio rosso. Leggenda vuole che il colore nacque per sbaglio in seguito a un lavaggio sbagliato delle maglie. In realtà venne scelto da Luigi Ridolfi dopo un’amichevole nel 1928 con la squadra ungherese dell’Újpesti TE, i cui colori sociali erano il bianco e il viola. Il viola, secondo Indro Montanelli, tifosissimo dei gigliati, era legato a Firenze.
Leggi tutta la notizia su cultweb
Notizie su altre fonti
  • Cori, sciarpe e… maglie della Fiorentina: i tifosi dello Sporting a Bergamo - . Colori dominanti, ovviamente, sono stati il bianco e il verde, ma qualcuno di loro anche esposto delle maglie… Viola. La tifoseria dello Sporting ha infatti un’amicizia con quella della Fiorentina, che peraltro dell’Atalanta sarà il prossimo avversario domenica in casa, senza dimenticare la doppia sfida nella semifinale di Coppa Italia di aprile. bergamonews
  • Ilicic, l’Europeo dopo il ritorno in patria. E quella volta che Miccoli voleva portarlo al Lecce… - Lo sloveno si è ritrovato nel suo Maribor, è tornato al gol con la Slovenia in amichevole ed oggi vede iniziare la nuova avventura nella rassegna iridata ... calciolecce

  • Di Cesare e non solo: gli altri addii al calcio con la maglia del Bari negli ultimi anni - Valerio Di Cesare, dopo aver contribuito a suon di gol e prestazioni maiuscole alla salvezza del Bari, ha deciso di lasciare il calcio giocato all'età di 41 anni e di iniziare la ... tuttobari

  • ALEXANDER SORLOTH, IL GIGANTE NORVEGESE È L'ULTIMA IDEA VIOLA PER L'ATTACCO - Come ormai noto da tempo, il mercato estivo della fiorentina ruoterà intorno alla ricerca di un centravanti che possa segnare con continuità. La punta, come sottolineato anche ... firenzeviola

Video di Tendenza
Video Perché maglie
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.