Fonte : ilfattoquotidiano di 23 mag 2024

Truffavano gli anziani fingendosi carabinieri, in manette due uomini di 38 e 45 anni

Truffavano anziani fingendosi avvocati o carabinieri | 17 arresti La centrale operativa era a Napoli

Truffavano anziani fingendosi avvocati o carabinieri: 17 arresti. La “centrale operativa” era a Napoli (Di giovedì 23 maggio 2024) Adescavano le vittime – scelte casualmente tramite ricerche fatte su internet o sulle pagine bianche – con telefonate dalla loro “centrale operativa” a Napoli e poi, su auto a noleggio, i truffatori raggiungevano gli anziani a Roma e in altre città del Lazio e della Campania. È quanto ricostruito dalle indagini dei carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Trionfale, sotto la direzione della Procura della Capitale, che hanno portato all’esecuzione – dall’alba di giovedì – di 17 misure cautelari, 7 in carcere e 10 ai domiciliari: 13 persone sono indiziate di appartenere a una organizzazione dedita a truffe ed estorsioni in danno di anziani e altre 4 di averli aiutati nell’esecuzione dei colpi. fingendosi impiegato delle poste, assicuratore, avvocato o carabiniere, il “telefonista” diceva che un familiare doveva saldare il debito per ritirare un pacco o che aveva provocato un incidente stradale, che l’assicurazione era scaduta e che, per “sistemare” le cose, era necessario consegnare denaro o gioielli.
Leggi tutta la notizia su ilfattoquotidiano
Notizie su altre fonti
  • Le truffe messe a segno dalla banda a Napoli, ma soprattutto a Roma e nel Lazio. I carabinieri hanno scoperto anche una sorta di manuale su come compiere i raggiri.Continua a leggere .
    fanpage

  • Dall'alba, su delega della Procura di Roma, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, nella provincia di Napoli, supportati dai comandi dell'Arma territorialmente competenti, hanno eseguito misure cautelari, emesse dal Gip di Roma, nei confronti di 17 persone (7 in carcere e 10 ai domiciliari), di cui 13 indiziate di appartenere a una organizzazione dedita a truffe ed estorsioni in danno di anziani e gli altri 4 di averli aiutati nell'esecuzione dei colpi.
    quotidiano

  • Ttruffe ed estorsione agli anziani. Dalle prime luci dell’alba, su delega della Procura della Repubblica di Roma, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, nella provincia di Napoli, supportati dai comandi dell’Arma territorialmente competenti, hanno eseguito un’ordinanza di misure cautelari emessa dal Gip del Tribunale di Roma.
    teleclubitalia

  • Truffe agli anziani, la centrale a Napoli: 17 misure cautelari - ... in flagranza di reato, per truffe consumate a Roma in danno di anziani, con contestuale recupero e ...di raccogliere gravi indizi sull'esistenza di un'associazione per delinquere con sede a Napoli e ...

  • Truffe ad anziani, centrale a Napoli: 17 misure cautelari - ... in flagranza di reato, per truffe consumate a Roma in danno di anziani, con contestuale recupero e ...di raccogliere gravi indizi sull'esistenza di un'associazione per delinquere con sede a Napoli e ...

Video di Tendenza
Video Truffavano anziani
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.