Fonte : linkiesta di 21 mag 2024

L'eterna questione dei compiti, vista dalla Polonia

L’eterna questione dei taxi italiani

L’eterna questione dei taxi italiani (Di martedì 21 maggio 2024) I tassisti hanno indetto l’ennesimo sciopero. Proprio contro quel governo Meloni che poco meno di un anno fa ha stralciato per l’ennesima volta la norma sul riassetto dei taxi e che – nonostante le numerose richieste dell’Antitrust di aumentare le licenze – finora si è mosso molto cautamente (per usare un eufemismo) per non urtare gli animi dei tassisti. Perché scioperano (ancora) Le 57 (!) sigle delle auto bianche, tra associazioni e sindacati, protestano contro i futuri decreti attuativi (“taglia-code”) di un dpcm del 2019 sulla riorganizzazione del settore. Ci stanno lavorando il ministro dei Trasporti Matteo Salvini e quello delle Imprese Adolfo Urso. Quest’ultimo «colpevole», per i sindacati, di aver incontrato i vertici di Uber dopo aver detto invece di volerli «contrastare».
Leggi tutta la notizia su linkiesta
Notizie su altre fonti
  • Il governo polacco ha deciso che non si possono più assegnare esercizi da fare a casa nei primi tre anni delle scuole primarie. È la strada giusta? Leggi
    internazionale

  • L'eterna questione dei taxi italiani - Quanto costa   Il Sole 24 Ore  ha fatto i conti su quanto costerebbe ora avviare l'attività di tassista attraverso i bandi pubblici. La risposta è: molto meno rispetto al mercato parallelo della ...

  • L'eterna questione dei compiti, vista dalla Polonia - Leggi anche Coltivare l'attenzione

Video di Tendenza
Video L’eterna questione
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.