Fonte : ilfattoquotidiano di 21 mag 2024

Il sottosegretario Mantovano ha incontrato Mori (già indagato) a Palazzo Chigi

Il sottosegretario Mantovano ha incontrato Mori già indagato a Palazzo Chigi Ora lo difende dalle accuse sulle stragi | Infondate

Il sottosegretario Mantovano ha incontrato Mori (già indagato) a Palazzo Chigi. Ora lo difende dalle accuse sulle stragi: “Infondate” (Di martedì 21 maggio 2024) Dice di aver appreso di essere indagato per le stragi del 1993 nel giorno del suo 85esimo compleanno. E quindi a Mario Mori l’avviso di garanzia della procura di Firenze è arrivato il 16 maggio scorso. Dopo aver appreso la notizia dell’indagine a suo carico, dunque, l’ex generale del Ros ha deciso di comunicarla ai più alti livelli del governo. La sera del 20 maggio, infatti, Mori è stato ricevuto a Palazzo Chigi dal sottosegretario Alfredo Mantovano, uno degli uomini più fidati di Giorgia Meloni. Il retroscena, filtrato all’agenzia Ansa, è stato poi confermato direttamente dal sottosegretario che gestisce tutti i dossier più delicati, relativi alle vicende politico giudiziarie. “Ho ricevuto a Palazzo Chigi il generale Mario Mori, che conosco da oltre 25 anni, e del quale ho sempre apprezzato la lucidità di analisi e la capacità operativa, nei vari ruoli che ha ricoperto, in particolare alla guida dei Ros dei Carabinieri e del Sisde“, sono le parole di Mantovano.
Leggi tutta la notizia su ilfattoquotidiano
Notizie su altre fonti
  • Il generale dei carabinieri Mario Mori è indagato per strage, associazione mafiosa ed eversione dell'ordine democratico nell'inchiesta per gli attentati mafiosi di Firenze, Milano e Roma del 1993. I magistrati gli contestano di non aver impedito gli "eventi stragisti di cui aveva avuto...
    today

  • "Nel giorno del mio 85esimo compleanno ho ricevuto, dalla Procura di Firenze, un avviso di garanzia con invito a comparire per essere interrogato in qualità di indagato per i reati di strage, associazione mafiosa e associazione con finalità di terrorismo internazionale ed eversione dell’ordine democratico". Il generale Mario Mori annuncia così di essere stato iscritto nel registro degli indagati per le stragi mafiose del 1993, "avendo constatato che il circo mediatico si è già messo in moto".
    ilfoglio

  • Avviso di garanzia per generale Mario Mori indagato dai pm di Firenze per le stragi del ’93. Lo ha reso noto lui stesso con profonda amarezza. “Nel giorno del mio 85esimo compleanno ho ricevuto, dalla Procura della Repubblica di Firenze, un avviso di garanzia con invito a comparire per essere interrogato in qualità di indagato per i reati di strage, associazione mafiosa e associazione con finalità di terrorismo internazionale ed eversione dell’ordine democratico”.
    secoloditalia

  • Il generale Mario Mori indagato per le stragi di mafia - Il generale Mario mori indagato per le stragi di mafia - Il generale dei carabinieri Mario mori è indagato per strage, associazione mafiosa ed eversione dell'ordine democratico nell'inchiesta per gli attentati mafiosi di Firenze, Milano e Roma del 1993. I ... today

  • Mario Mori, dalla cattura di Riina alle accuse su Provenzano: chi è l’ex direttore del Sisde indagato per le stragi del 1993 - Mario mori, dalla cattura di Riina alle accuse su Provenzano: chi è l’ex direttore del Sisde indagato per le stragi del 1993 - Strage, associazione mafiosa, associazione con finalità di terrorismo internazionale ed eversione dell'ordine democratico. Sono le accuse contestate dalla ... lapresse

  • Urso a Tripoli per accordi su energia, materie prime e green - Urso a Tripoli per accordi su energia, materie prime e green - TRIPOLI (LIBIA) (ITALPRESS) – Il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso, nell’ambito della sua missione ufficiale in corso a Tripoli, in Libia, ha firmato una dichiarazione congiunta c ... grandangoloagrigento

Video di Tendenza
Video sottosegretario Mantovano
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.