Fonte : oasport di 21 mag 2024

TIBERI: «SODDISFATTO DI QUEL CHE HO FATTO FINORALIVIGNO? PIU' CHE UNA CRISI, UNA LEZIONE»

Giro d’Italia Tiberi rasserenato | Temevo il maltempo le sensazioni non erano ottime Ma in salita…

Giro d’Italia, Tiberi rasserenato: “Temevo il maltempo, le sensazioni non erano ottime. Ma in salita…” (Di martedì 21 maggio 2024) Antonio Tiberi si è ben comportato durante la sedicesima tappa del Giro d’Italia, risultando uno dei migliori lungo la salita che conduceva al traguardo di Monte Pana. Il capitano della Bahrain-Victorious ha concluso al quinto posto con un ritardo di 33” dal vincitore Tadej Pogacar, che si è imposto per la quinta volta in questa edizione della Corsa Rosa. Il ciclista laziale ha guadagnato 5” sull’olandese Thymen Arensman, 16” sull’australiano Ben O’Connor e sul britannico Geraint Thomas. Il 22enne ha difeso la maglia bianca di miglior giovane e occupa il quinto posto in classifica generale a 10’09” dalla maglia rosa, con un margine di 24” su Arensman e un ritardo di 2’29” dal terzo posto occupato da Thomas. Antonio Tiberi ha analizzato la propria prestazione ai microfoni di Spazio Ciclismo: “Per come si era messa è stata una giornata abbastanza positiva per me e la squadra.
Leggi tutta la notizia su oasport
Notizie su altre fonti
  • Tadej Pogacar ha attaccato di forza quando mancavano 1500 metri al traguardo della sedicesima tappa e ha vinto la frazione che si concludeva in salita al Monte Pana nei pressi di Selva di Val Gardena. Il fuoriclasse sloveno ha così conquistato la quinta vittoria al Giro d’Italia 2024 e ha rafforzato la maglia rosa. Il capitano della UAE Emirates è sempre più padrone della Classifica generale, dove ora primeggia con più di sette minuti di vantaggio sui più immediati inseguitori.
    oasport

  • In una giornata da tregenda, piena di risvolti, anche polemici, il Bel Paese può gioire al Giro d’Italia 2024. Non ci sarà un corridore del livello di Tadej Pogacar, non ce l’avremo probabilmente a lungo, ma Giulio Pellizzari oggi ha dimostrato di poter, nei prossimi anni, conquistare dei grandissimi risultati nelle tappe di montagna. Il classe 2003 ha messo in mostra tutte le sue qualità verso l’arrivo di Monte Pana: nonostante il freddo e la pioggia è andato all’attacco, ha dato tutto (sbagliando e non poco in discesa, dote assolutamente da migliorare), ed è stato l’ultimo ad arrendersi alla rimonta spettacolare della Maglia Rosa, cogliendo però in ogni caso un secondo posto di lusso.
    oasport

  • (Adnkronos) – Tadej Pogacar continua a dominare il Giro d'Italia conquistando il suo quinto successo di tappa. Lo sloveno della Uae team Emirates si impone oggi 21 maggio 2024 nella 16esima frazione della corsa rosa, accorciata per il maltempo a 118 km con partenza da Lasa e arrivo a Santa Cristina di Val Gardena con […] L'articolo Giro d’Italia, Pogacar vince anche la 16esima tappa e allunga in classifica proviene da Webmagazine24.
    webmagazine24

  • Giro d'Italia: L'impresa di Pogaar riuscì solo a uno svizzero, 70 anni fa. Ecco la sua storia - blue News - Tadej Poga ar guida la classifica generale del Giro d'Italia. Il ciclista sloveno, dopo 15 tappe, ha un distacco sul secondo di quasi 7 minuti. Solo allo svizzero Clerici, nel 1954, riusc di fare meglio. Ve li raccontiamo. Il leader del Giro d'...

  • Giro d'Italia, tappa 16: Pogacar "costretto" a vincere anche a Santa Cristina, ma che bravo Pellizzari! - Giro d'Italia, 16a tappa: Pellizzari splendido secondo . Giro d'Italia, tappa 16: ordine d'arrivo e classifica . Tappa 16, Lasa - Santa Cristina Gardena: pagelle . Giro d'Italia, domani ultimo ...

Video di Tendenza
Video Giro d’Italia
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.