Fonte : oasport di 21 mag 2024

Niente Umbrailpass? I corridori chiedono la rimozione della Cima Coppi dal percorso della 16ª tappa: troppo freddo

Giro d’Italia 2024 Geraint Thomas | Mi sentivo senza energie Non è finita per il secondo posto

Giro d’Italia 2024, Geraint Thomas: “Mi sentivo senza energie. Non è finita per il secondo posto” (Di martedì 21 maggio 2024) Geraint Thomas è tra gli sconfitti della sedicesima giornata del Giro d’Italia. Il capitano della Ineos-Grenadiers ha patito molto il finale di oggi a Santa Cristina Valgardena, chiudendo quindicesimo a 49” da Tadej Pogacar e soprattutto perdendo il secondo posto nella generale ai danni di Daniel Martinez. “Oggi mi sentivo come se fossi senza energie – ha affermato il gallese, vincitore di un Tour de France, ai microfoni dei giornalisti – L’ultima salita è stata dura da affrontare fino alla fine“. Thomas non ha ben compreso nemmeno il comportamento della Movistar, che ha reso la corsa più dura: “Sono rimasto abbastanza sorpreso dal loro modo di interpretare la corsa, nel controllare la fuga odierna“. Ora Thomas è sì terzo, ma il secondo posto nella generale non è lontano.
Leggi tutta la notizia su oasport
Notizie su altre fonti
  • Si infuoca la battaglia per la Maglia Bianca, con Antonio Tiberi (Bahrain – Victorious) che oggi ha guadagnato qualche secondo su Thymen Arensman (INEOS Grenadiers). L’olandese però all’arrivo si dice tutto sommato soddisfatto per aver limitato i danni in una salita finale non propriamente adatta alle sue caratteristiche. Giornata caotica al Giro d’Italia, con il maltempo e la neve che si è abbattuta sulla Corsa Rosa costringendo gli organizzatori a mutilare la tappa e cancellare i primi ottanta chilometri.
    oasport

  • Uno, due, tre, quattro e cinque. L’esultanza di Tadej Pogacar sotto il traguardo del Monte Pana è chiara: al termine della sedicesima tappa il fenomeno sloveno ha già chiuso il pokerissimo, cinque successi in questo Giro d’Italia 2024, e non è finita qui… Davvero dominante il corridore della UAE Emirates che in Maglia Rosa lascia le briciole agli avversari.
    oasport

  • Tadej Pogacar vince anche quando non vorrebbe. Dopo la spaventosa impresa con cui domenica ha riscritto le leggi della fisica, mette a segno un altro successo in Maglia Rosa che invece riscrive le regole del ciclismo. La sua danza tra i monti di Livigno, i 920 watt sprigionati nello scatto, i 13 minuti e spicci con cui ha polverizzato gli ultimi 6 chilometri del Foscagno, dovevano essere lo show definitivo della Maglia Rosa.
    ilfattoquotidiano

  • Giro d'Italia, superman Pogacar vince in solitaria anche la tappa di Santa Cristina - Superman Pogacar vince anche la tappa (mutilata) di Santa Cristina , settimo e ultimo arrivo in quota del Giro d'Italia . Un trionfo salutato da un pubblico in delirio. Secondo tra gli applausi Pellizzari, il più giovane corridore del Giro. Applausi anche per Scaroni e Tiberi. Per lo sloveno si tratta ...

  • Giro d'Italia, Pogacar vince anche la 16esima tappa e allunga in classifica - Tadej Pogacar continua a dominare il Giro d'Italia conquistando il suo quinto successo di tappa.   Lo sloveno della Uae team Emirates si impone nella 16esima frazione della corsa rosa, accorciata per il maltempo a 118 km con partenza da ...

Video di Tendenza
Video Giro d’Italia
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.