Fonte : pettegolezzicelebrita di 21 apr 2024

Femminista, antifascista e allergica ai compromessi: ritratto di Serena Bortone, conduttrice di Chesarà

Femminista antifascista e allergica ai compromessi | ritratto di Serena Bortone conduttrice di Cherà

Femminista, antifascista e allergica ai compromessi: ritratto di Serena Bortone, conduttrice di Cherà (Di domenica 21 aprile 2024) Polemica e cancellazione In seguito alle polemiche legate alla cancellazione del monologo di Antonio Scurati sulla Chesarà trasmesso da Serena Bortone su Rai3, la giornalista ha preso una posizione coraggiosa leggendo il testo in diretta. Le sue azioni sono servite come messaggio chiaro ai vertici aziendali, esprimendo la loro disapprovazione per la decisione di annullare il discorso antifascista della scrittrice alla vigilia delle celebrazioni del 25 aprile. Posizione antifascista incrollabile La posizione di Serena Bortone sulla questione è sempre stata inequivocabile. Come giornalista nata nel 1970, si è costantemente identificata come di sinistra e antifascista. In un’intervista al Corriere della Sera ha ribadito la sua posizione affermando: “Sono libera perché sono antifascista: se fossi fascista non potrei essere libera”.
Leggi tutta la notizia su pettegolezzicelebrita
Notizie su altre fonti
  • Lunga gavetta, innamorata del suo lavoro e non interessata all'abito bianco: la giornalista è una che ha ben chiare le cose che contano. Incapace di scendere a patti, nemmeno nel privato, nelle ... (vanityfair)

Video di Tendenza
Video Femminista antifascista
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.