Il papà del piccolo Loris Stival: Veronica ha ucciso mio figlio, ma ...Alena Seredova: Il tradimento di Buffon? L'ho saputo dalla radio Videocittà collabora con YouTubeIncidente a Berlusconi, solo ematomaSinisa Mihajlovic ha subìto trapianto e sta beneMaestra arrestata per vessazioni bimbiViolenza sulle donne, 88 colpite al giornoAlan Kurdi, archiviazione per Matteo SalviniChiara Ferragni e quel seno che insospettisce Papa Francesco : troppe disuguaglianze sociali

Clima | Accademia dei Lincei | “Il riscaldamento globale è provato dalla scienza L’Italia

Clima |  Accademia dei Lincei |  “Il riscaldamento globale è provato dalla scienza  L’Italia “Malgrado sporadici punti di vista contrari esiste un vastissimo consenso, sostenuto da molte evidenze ...

zazoom
Commenta
Clima, Accademia dei Lincei: “Il riscaldamento globale è provato dalla scienza. L’Italia punti sull’economia verde” (Di venerdì 8 novembre 2019) “Malgrado sporadici punti di vista contrari esiste un vastissimo consenso, sostenuto da molte evidenze scientifiche, che l’impressionante aumento della temperatura media globale sia in larga parte di origine antropica”. Anche l’Accademia dei Lincei ribadisce quanto sostiene la scienza: nel corso della cerimonia di apertura dell’anno accademico, nella quale sono stati consegnati i premi Feltrinelli, il suo presidente, il fisico Giorgio Parisi, ha evidenziato come il riscaldamento globale sia un fatto sostenuto da dati scientifici e incontestabile: per questo è importante adottare tutte le contromisure necessarie e puntare sull’economia verde, a partire dal nostro Paese che deve investire proprio nell’economia green. “È un fatto incontestato che la temperatura media della Terra sia aumentata di oltre un grado in poco più di un secolo”, ha rilevato ...
Fonte : ilfattoquotidiano

Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Clima Accademia

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Social News
-
Cerca Tag : Clima Accademia Clima Accademia Lincei riscaldamento globale
Clicca qui e commenta questo post!