EA SPORTS FC MOBILEFANTASTICI CONTENUTI DI OTTOBRE PER F1 23Ghostbusters: Spirits Unleashed Ecto Edition per Nintendo Switch BLACK DESERT - LAND OF THE MORNING LIGHT DISPONIBILELogitech G PLAYSEAT CHALLENGE X - LOGITECH G EDITIONXiaomi 13T Series è qui!FARMING SIMULATOR 22 - seconda grande espansioneMotorola Solutions WAVE PTX, comunicazioni agili ed efficienti al ...INPS Studia Riforme Previdenziali: Pensioni Legate a Longevità, ...Truffe Online: Aumentano i Tentativi di Frode con la Dichiarazione ...Wanda Nara Ballerina Coraggiosa s Ballando con le StelleGemma Galgani e Maurizio: Nuovo Amore a Uomini e Donne?Ubaldo Manuali: Nuove Accuse di Stupro Svelate - Le Indagini si ...Il Tennis come Professione: Realtà e Sfide secondo Novak DjokovicIl Collegio 8: Date delle Puntate e Anticipazioni della Nuova ...EA Sports FC 24: i gamer nostalgici cercano su Wallapop le edizioni ...Juventus vs. Lecce: Anteprima Partita, Formazioni e Dove Guardare in ...Motorola protagonista di una campagna TV, Digital e OOH con il nuovo ...Dyson - nuova edizione limitata Blu BlushAl MagicCon: Vegas annunciato il ritorno dei dinosauri, delle gilde e ...Cadavere Uomo Ritrovato a Roma: Cause della Morte Ancora SconosciuteIncendio a Como oggi: Morto Senzatetto, Donna Disabile SalvataSondaggi Politici SWG 25 Settembre: Fratelli d'Italia in Testa, Lega ...Funerale Giorgio Napolitano: Diretta TV e Streaming, Dettagli ...Terra Amara: Puntata del 26 Settembre 2023, Orario, Trama e Streaming
di Giuseppe Saieva di sabato 10 giugno 2023

SONY WORLD PHOTOGRAPHY AWARDS 2023 RITORNA A MILANO

SONY WORLD PHOTOGRAPHY AWARDS


LA MOSTRA DEI SONY WORLD PHOTOGRAPHY AWARDS 2023 RITORNA A MILANO - ANTEPRIMA STAMPA 15 GIUGNO


Giunti alla sedicesima edizione, i Sony World Photography Awards sono promossi dalla World Photography Organisation e da Sony e comprendono i premi Professional, Open Youth e Student. La mostra italiana, realizzata in collaborazione con il Museo Diocesano di Milano, sarà allestita nelle sale del museo dal 16 giugno al 3 settembre 2023. 

Prima di Milano, le opere vincitrici dei Sony World Photography Awards 2023, assegnati lo scorso aprile durante la Cerimonia internazionale di Londra, sono state esposte presso la Somerset House di Londra. 

Fra le opere in mostra a Milano si potrà ammirare “Our War” del portoghese Edgar Martins, vincitore assoluto del titolo di Photographer of the Year con il suo personalissimo tributo all’amico e fotoreporter Anton Hammerl, ucciso durante la guerra civile libica del 2011. 

Esposto anche il lavoro di Alessandro Cinque, vincitore del Sustainability Prize, ideato in collaborazione con la United Nations Foundation e l’iniziativa Picture This di Sony Pictures per premiare le storie, le persone e le organizzazioni che, con le loro azioni, perseguono uno degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU. 

Tra le 160 opere in mostra anche quelle degli altri fotografi italiani che si sono classificati al secondo e terzo posto in diverse categorie del concorso Professional: Noemi Comi e Edoardo Delille e Giulia Piermartiri, 2° e 3° posto per Fotografia Creativa; Bruno Zanzottera e Fabio Bucciarelli, 2° e 3° posto secondo per Paesaggio; Andrea Fantini e Nicola Zolin, 2° e 3° posto per Sport

Barbara Silbe, giornalista, co-fondatrice e direttore responsabile di EyesOpen! Magazine e curatrice della mostra, ha dichiarato: “La connotazione sempre più artistica e documentale che definisce questo importante premio internazionale suscita in me smisurato interesse per gli stili, così eterogenei, e per le tante storie con le quali posso entrare in contatto. Ciascuno di questi fotografi, professionisti o emergenti, aggrappato al presente ha testimoniato una sua esperienza, l’ha raccontata scegliendo un linguaggio, una precisa grammatica, e ha pensato a come svilupparla perché acquistasse coerenza e si trasformasse in qualcosa di tangibile per tutti noi. Attraverso le narrazioni degli autori premiati che, grazie a questo palcoscenico mondiale, hanno l’opportunità di diffondere gratuitamente il loro lavoro e far fare un salto di qualità alle loro carriere, conosciamo il mondo, i popoli, i fatti, e proviamo emozioni. Le stesse che sono emerse mentre editavo questi portfolio, le stesse che arriveranno a chiunque vedrà queste opere stampate e appese.”

  

“Con la mostra dei Sony World Photography Awards 2023, il Museo Diocesano di Milano -  ha sottolineato la sua direttrice Nadia Righi - prosegue nel suo programma di esposizioni dedicate alla fotografia con monografiche di grandi maestri quali Jacques Henri Lartigue, Elliott Erwitt e Robert Doisneau e con rassegne che esplorano i linguaggi fotografici contemporanei. Siamo molto lieti di condividere una parte di questo cammino con Sony, da sempre all’avanguardia nel proporre soluzioni e strumenti per l’evoluzione della fotografia”. 

La mostra si terrà al Museo Diocesano di Milano dal 16 giugno al 3 settembre 2023 

Ingresso diurno:  

Martedì / Domenica, ore 10-18 (da P.zza S.Eustorgio,3) 

La biglietteria chiude alle ore 17.30 

Intero 9€ / ridotto 7€ 

E’ possibile acquistare il biglietto di ingresso in loco oppure online: www.chiostrisanteustorgio.it 

Ingresso serale:  

Lunedì / Domenica, ore 17.30-22.00 (da Corso di Porta Ticinese, 95) 

In orario serale è attiva unicamente la formula 10€ aperitivo presso InChiostro Bistrot + ingresso alle mostre (Sony World Photography Awards+Robert Doisneau) 

Dal 17 luglio al 3 settembre, la mostra è visitabile solo in orario serale. 

Altre News per: sonyworldphotographyawards2023ritornamilano

Advertising