Il Pokémon Ghirlanda Comfey è ora disponibile in Pokémon UNITEMAX VERSTAPPEN FIRMA CON EA SPORTSMARCELL JACOBS IN GARA SABATO 4 FEBBRAIO IN DIRETTA RAI!Yu-Gi-Oh! World Championship - annunciata l’edizione 2023GTA Online: bonus sulle missioni di vendita e rifornimento ...SpongeBob SquarePants The Cosmic Shake RecensionePUMA X Need For Speed Unbound: iconica collezione di crossover Lo Jokerit fa il suo ritorno in-game in EA SPORTS NHLASHIKA ISLAND - NUOVA MAPPA DELLA STAGIONE 2 DI COD WARZONE 2GeForce NOW - nuovi giochi e moltissime novitàGUNDAM EVOLUTION STAGIONE 3 E NUOVI CONTENUTIThe Sims 4 annuncia l’espansione Crescendo Insieme10 falsi miti pericolosi sulla cybersecurity svelati da Panda SecuritySan Valentino: con iotty PLUS in coppia ci si illumina di piùMonster Hunter Rise: Sunbreak Aggiornamento gratuito dal 7 febbraioSamsung Galaxy Unpacked 2023 Galaxy Book3Samsung Galaxy Unpacked serie Galaxy S23Nuova in-game Capsule annunciata per il VCT LOCK//INLegends of Runeterra: programma 2023 e novitàNuovo gameplay trailer di Hogwarts LegacySan Valentino: Regali tech & green, consigliati da CertiDealWWE 2K23: Your Time is NowNVIDIA STUDIO DIGEST - tutto sugli annunci Annunciato lo Stealth Adventure STEEL SEEDMario Kart 8 Deluxe Seasonal Circuit Italy: ultima tappa 5 febbraio
di Angelo Caputo di lunedì 17 maggio 2021

Denise Pipitone : nuove rivelazioni dell’avvocato di Piera Maggio

Denise

Nuove rivelazioni sulla lettera anonima consegnata allo studio legale di Giacomo Frazzitta, avvocato di Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, la ragazza di cui si sono perse le tracce il 1 settembre 2004, all'età di quattro anni. Il caso della scomparsa è tornato alla ribalta negli ultimi mesi e da qualche settimana qualcosa sembra essersi mosso. 

Nel programma di Sciarelli, Giacomo Frazzitta ha fatto appello all'anonimo chiedendogli di contattarlo. "Ci rivolgiamo a quella persona che dopo 17 anni ha avuto il coraggio e il senso civico di inviare una lettera anonima al mio studio legale, dando nuove informazioni, lo invitiamo a fare un altro passo, nella massima riservatezza, per farsi sentire". "Ti ringraziamo per il tuo senso civico e ti chiediamo uno sforzo in più, è importante che tu ti faccia sentire in qualche modo", ha detto l'avvocato, spiegando di aver ricevuto informazioni specifiche mai divulgate in questi 17 anni. 

L'avvocato di Piera Maggio ha parlato ancora della lettera anonima durante  Domenica In e ha lanciato un nuovo appello al misterioso mittente che ha fornito preziose informazioni sul caso della ragazza scomparsa nel 2004. 

"Potrebbe esserci verità su Denise?" Mara Venier ha chiesto all'avvocato di Piera Maggio. “Questo è quello che ci auguriamo tutti. Il fatto che la procura si sia rimessa in moto e che noi ci siamo rimessi in moto vuol dire che ci sono elementi di novità, ma non sappiamo quanto possano riuscire a scardinare il muro di omertà. È chiaro che dal contenuto di quella lettera anonima posso dire che ci sono diverse persone a Mazara che sanno di questo fatto, ne sono testimoni oculari, e questo mi fa molto arrabbiare, perché vuol dire che queste persone tacciono da 17 anni. Questa persona ci fornisce una descrizione accurata di una fase. Hanno paura? Ma di cosa? Di chi? - ha spiegato Giacomo Frazzitta - Se l'uomo anonimo mi sta ascoltando, ripeto che lo stiamo aspettando, stiamo aspettando un suo segnale e diciamo cose per rassicurarlo, mantenendo la massima riservatezza ... ti aspettiamo caro anonimo tu saremo tutelati senza rischi per nessuno ". 

E ancora:" C'è un'Italia che ti aspetta, apprezziamo molto il tuo senso civico e ti aspettiamo. Questa lettera anonima racconta una fase con elementi che non conoscevamo. Denise è viva nel momento in cui parla il testimone ... ma ci siamo sempre detti che a Mazara del Vallo era mezzogiorno, ma è possibile che nessuno abbia visto niente? Devi vergognarti. " “Non possiamo sempre concentrarci su Anna Corona e Jessca Pulizzi, questa informazione ci fornisce un'informazione interessante e siamo sempre nella stessa immagine, dove in fondo ci sono altre figure. Dobbiamo stare attenti quando parliamo di famiglia, perché la famiglia Maggio non ha problemi, siamo parte di una famiglia allargata. Al momento la fotografia non inquadra Jessica Pulizzi e Anna Corona. Ciò non significa, ripeto nel quadro generale, che in qualche modo possono entrarvi ”.

Altre News per: denisepipitonenuoverivelazionidell’avvocatopieramaggio