Qual’è la differenza tra grano intero e frumento integraleThe Outer Worlds e Peril on Gorgon disponibili su SteamCadence of Hyrule – Crypt of the NecroDancer Featuring The Legend of ...Transformers: Battlegrounds disponibile per console e pcMarta Flavi e Maurizio Costanzo : Il tradimento con la De Filippi? ...GTA Online: ricompense triple nelle sfide del bunker di HalloweenDecreto dignità, per Google multa di 100mila euro da AgcomPumpkin Jack e Amnesia: Rebirth con RTX e DLSS su GeForce NOWR-TYPE FINAL 2 arriverà nel 2021II Premier Conte, la situazione si sta rivelando molto critica : ...LG annuncia l’arrivo in Italia di LG WingMXGP 2020 PRIMO GAMEPLAY TRAILERPES 2021 UPDATE PACK 2.0 È DISPONIBILEHUMANKIND: aperti i pre-order ed il pre-acquistoRiforma pensioni quota 102 : uscita fino a 44 mesi
di

Maltempo : Allerta meteo per temporali su 14 regioni

Maltempo : Allerta meteo per temporali su 14 regioni

Il maltempo è tornato a mettere in ginocchio l'Italia. La protezione civile ha emesso un'allerta meteo per temporali in 14 regioni. Ecco quali. 

Una profonda origine nord-atlantica rende instabili le condizioni meteorologiche sulla nostra penisola, provocando, a partire da oggi, piogge, anche temporali, su gran parte delle regioni centro-meridionali. Il disturbo sarà accompagnato da un significativo rafforzamento della ventilazione e da un graduale calo termico. 

Sulla base delle previsioni disponibili, la Direzione della Protezione Civile d'intesa con le Regioni interessate - preposte all'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori colpiti - ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche che segue ed estende quello emesso ieri. I fenomeni meteorologici, impattando sulle diverse regioni del Paese, potrebbero determinare le criticità idrogeologiche che sono riportate, in sintesi nazionale, nel bollettino di criticità e allerta nazionale disponibile sul sito web del Dipartimento. 

Le previsioni dell'avviso di oggi domenica 11 ottobre, sono di piogge generalizzate, comprese piogge o temporali, sulla Sicilia. Dalle prime ore di domani, lunedì 12 ottobre, le piogge si estendono a Basilicata, Calabria e Puglia, poi Abruzzo e Molise. Il fenomeno sarà accompagnato da forti rovesci, grandinate locali e forti raffiche di vento. Si prevede inoltre che domani persistano venti da forti a tempestosi, con raffiche provenienti dai quadranti settentrionali su Emilia-Romagna, Liguria e Sardegna e dai quadranti occidentali sulla Sicilia

Possibili mareggiate lungo le coste esposte. Sulla base dei fenomeni attesi, per domani, lunedì 12 ottobre, è stata valutata un'allerta arancione su parte della Puglia. Allarme giallo sugli altri settori della Puglia, su parte del Veneto, Toscana e Sardegna e su tutto il territorio dell'Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. La tavola meteorologica e le criticità attese sull'Italia vengono aggiornate quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evoluzione dei fenomeni, e sono disponibili sul sito del Dipartimento della Protezione Civile, nonché le norme generali di cosa fare in caso di maltempo.

Secondo quanto riportato dal sito della Protezione civile, è stata diramata allerta meteo arancione per domani, lunedì 12 ottobre sulla Puglia, in particolare per criticità attese nelle zone del Salento, Puglia Centrale Adriatica, Basso Ofanto, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica. Su altre 14 regioni l’allerta per temporali è invece di livello giallo: 

  • Abruzzo: Bacino Basso del Sangro, Bacino del Pescara, Bacino dell’Aterno, Bacini Tordino Vomano, Marsica, Bacino Alto del Sangro;
  • Basilicata: Basi-A2, Basi-A1, Basi-C, Basi-B, Basi-E2, Basi-E1, Basi-D;
  • Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale;
  • Emilia Romagna: Pianura emiliana centrale, Bacini emiliani occidentali, Pianura e bassa collina emiliana occidentale, Bacini emiliani orientali, Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli, Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese, Bacini emiliani central;
  • Marche: Marc-3, Marc-2, Marc-1, Marc-6, Marc-5, Marc-4;
  • Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro;
  • Puglia: Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Basso Fortore, Gargano e Tremiti, Sub-Appennino Dauno;
  • Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie;
  • Toscana: Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Isole;
  • Umbria: Trasimeno – Nestore, Chiani – Paglia, Chiascio – Topino, Nera – Corno, Alto Tevere, Medio Tevere;
  • Veneto: Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige.
zazoom