Qual’è la differenza tra grano intero e frumento integraleThe Outer Worlds e Peril on Gorgon disponibili su SteamCadence of Hyrule – Crypt of the NecroDancer Featuring The Legend of ...Transformers: Battlegrounds disponibile per console e pcMarta Flavi e Maurizio Costanzo : Il tradimento con la De Filippi? ...GTA Online: ricompense triple nelle sfide del bunker di HalloweenDecreto dignità, per Google multa di 100mila euro da AgcomPumpkin Jack e Amnesia: Rebirth con RTX e DLSS su GeForce NOWR-TYPE FINAL 2 arriverà nel 2021II Premier Conte, la situazione si sta rivelando molto critica : ...LG annuncia l’arrivo in Italia di LG WingMXGP 2020 PRIMO GAMEPLAY TRAILERPES 2021 UPDATE PACK 2.0 È DISPONIBILEHUMANKIND: aperti i pre-order ed il pre-acquistoRiforma pensioni quota 102 : uscita fino a 44 mesi
di

Tiziano Ferro, evasione fiscale per 6 milioni di euro : respinto il ricorso

Tiziano Ferro, evasione fiscale per 6 milioni di euro : respinto il ricorso

Evasione fiscale: confermati in via definitiva i pareri dell'Agenzia delle Entrate indirizzati a Tiziano Ferro. 

Per la Suprema Corte, nessun dubbio: tra il 2006 e il 2008 il cantante di Latina ha evaso il fisco sostenendo di risiedere a Manchester, UK, quando la sua residenza reale era nel capoluogo pontino. Tutti e quattro i ricorsi della pop star sono stati respinti, tranne un aspetto che potrebbe portare a un taglio su quanto sostiene l'Agenzia delle Entrate.  

La Suprema Corte ha approvato anche le maxi sanzioni, precisando che il comportamento dell'artista era doloso e non mostrava comportamenti volti a eliminare gli effetti di una condotta evasiva, e considerando l'alto livello economico e culturale del contribuente, un figura famosa nel mondo della musica, per questo in possesso degli strumenti necessari per valutare la correttezza di un determinato comportamento, che, essendo un suo comportamento pubblico, ha, nei confronti degli altri contribuenti, l'onere di condotta più etica.

Condanne maturate dai giudici alla luce dei controlli effettuati dall'Agenzia delle Entrate di Latina, che ha monitorato le enormi somme spostate dal cantante tra una compagnia e l'altra, in Italia e all'estero, viaggi aerei, spese, concerti e apparizioni televisive. 

Tiziano Ferro è stato anche accusato di aver stabilito fittiziamente la sua residenza in Gran Bretagna e di aver fatto affidamento su tre società straniere, olandesi e inglesi, con azionisti in paradisi fiscali, per farvi affluire denaro grazie ai diritti di registrazione e televisione. 

Una società che, durante il processo penale, ha definito scatole vuote. Contenzioso per un importo complessivo di circa sei milioni di euro, comprensivo di imposta sul reddito delle persone fisiche, Iva IRAP e sanzioni. Il tutto approvato dalla Commissione Tributaria Provinciale di Latina, poi dalla Commissione Regionale ed ora dalla Cassazione. La battaglia legale è durata più di 10 anni.

zazoom