Viviana Parisi è stata ammazzata : Adesso si teme per il piccolo ...I cinque deputati col bonus partita Iva da 600 euroTrovato il corpo di Viviana Parisi : Nessuna traccia del piccolo ...Crash Bandicoot 4: It’s About Time svelato allo State of PlayFerrari Hublot Esports Series, al via le iscrizioniGTA Online – aggiornamento in arrivoPuglia, corso Operatore della Ristorazione con indennità di frequenza ...Un abuso di potere : Paolo Becchi contro Giuseppe ConteRocco Casalino e quel bacio a Gabriele Rossi...Vittorio Feltri a Parenzo e Telese : Complimenti, leccate benissimo ...Lo stipendio del vicesindaco di Ferrara pignorato dall'Agenzia delle ...Evacuata Val Ferret : Allerta ghiacciaio, per esperti rischio di ...Street Fighter V: Champion Edition – Nuovi personaggiVideo Beirut : Mamma e tre bimbi travolti dall'esplosioneLibano: Oltre 100.000 bambini senza casa a Beirut
di

Renato Pozzetto : A 80 anni ho nostalgia della vita, non del lavoro!

Renato Pozzetto : A 80 anni ho nostalgia della vita, non del lavoro!

Renato Pozzetto si racconta in un'intervista a Fanpage nel giorno in cui compie 80 anni, per celebrare una carriera che ha cambiato il nostro modo di ridere e ci ha regalato grandi tormentoni, da Cochi a Jannacci, passando per il sodalizio con Villaggio e quello con con Adriano Celentano. 

"Ho iniziato con Cochi cantando nelle osterie, poi in una galleria d'arte, poi in un cabaret. Con Jannacci abbiamo creato il Gruppo Motore e poi siamo andati al Derby, dove siamo rimasti 7-8 anni. Poi c'è stata la televisione e ancora il cinema. Se tutto fosse andato male non avremmo fatto le cose che abbiamo fatto" esordisce Renato Pozzetto a Fanpage.it.

"Non ho nostalgia del mio lavoro. Ce l'ho per mia moglie, alcune storie personali, no di certo per il cinema. - rivela Pozzetto e aggiunge - Non mi guardo mai e non vado mai al cinema. Saranno 40 anni che non ci vado".

Renato pozzetto spiega di non essere mai stato alla ricerca di grandi tormentoni: "Abbiamo trascorso una vita a recitare, a scrivere, poi magari alcune cose rimanevano più di altre. Ma non ho mai fatto cabaret o cinema perché si ricordasse solo una frase" e infine rivela "Una cosa che non mi è riuscita è quella di portare nel cinema un po' di linguaggio del cabaret. [...] Ci ho provato, ma non ce l'ho fatta".

Renato Pozzetto è un attore, cantante, comico, cabarettista, sceneggiatore e regista italiano. La sua particolare forma di umorismo, caratterizzata da una vena surreale, lo ha reso uno dei protagonisti più noti della comicità italiana.

Leggi su cinema.fanpage
zazoom