5 cose da sapere sulla cannabis lightUna Vita news, settimana 11 - 17 luglio: Antonito riceverà una ...Uccisa sulle strisce pedonali a 9 anni : Il pirata della strada si è ...Wiko View 4 Lite nelle varianti Deep Blue e Deep GoldMICHELLE HUNZIKER CON L’AMICO ROVAZZI SCIVOLA IN AQUAFANNASTRI 2020 : STASERA SERATA DEDICATA A ENNIO MORRICONEIMU 2020: quali comuni hanno prorogato la scadenza?Riso Bomba: l’ingrediente base per la paella ValencianaModa, il futuro passa dall’Ecomm Fashion: il 7 luglio 1.500 brand ...E' morto a 91 anni Ennio Morricone : Le più belle colonne sonore del ...Richieste di preventivi: trovare clienti online con un semplice clickTemptation Island, Flavio e Nunzia : E' la prima volta che siamo ...Coronavirus : positiva la fidanzata del figlio di Donald TrumpStrappata alla mamma rischia l’affidamento a un’altra famiglia : ...Review Party “Rose” di Valérie Vernay, Émilie Alibert e Denis Lapière
di

Vincenzo De Luca: ringraziamo Azzolina e Bonafede perché non sappiamo ancora quando e come ripartirà la scuola

Vincenzo De Luca: ringraziamo Azzolina e Bonafede perché non sappiamo ancora quando e come ripartirà la scuola

Ci stiamo preparando a tamponare tutti gli insegnanti. Per l'amor del cielo, è meglio non aprire il capitolo della scuola che è il più massacrato e totalmente subordinato alla logica della politica. Così il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, durante una trasmissione in diretta su Facebook.

Quindi il governatore della Campania si sofferma sui ministri Azzolina (scuola) e Bonafede (giustizia): Esprimiamo la nostra profonda gratitudine al ministro della pubblica istruzione perché non sappiamo ancora quando e come ricomincerà il nuovo anno scolastico. Due eccellenze nel governo, oltre ad Azzolina anche nella giustizia. È stato difficile fare di meglio.

Secondo i giornali, abbiamo appreso che a casa loro, sulla sedia, alcuni leader della camorra, la 'ndrangheta, si stavano rilassando, qualcuno ha anche preso il reddito di cittadinanza, mentre il ministro della giustizia era occupato a sistemare la tasca della giacca, due taglie più basse del necessario. Parole inadatte a descrivere questo mondo che siamo stati fortunati a conoscere, conclude.

zazoom