Gatto arrostito in strada, rilasciato immigrato : l'avevo trovato già ...Milano : bimbo di 5 anni muore soffocato da una briocheIl Coronavirus ha aumentato impazzimento generaleGeForce NOW: molte altre novità questa settimanaWiko: consigli dalla style coach iAiA per scatti ‘in due pezzi’ da ...Bollettino Coronavirus, Casertano: 79 positivi, chiusa aziendaFallout 76 Nuovo Aggiornamento DisponibileLG TONE FREE TRUE WIRELESS ARRIVANO IN ITALIAUn cret*no! Il leader della Lega Salvini contro Zingaretti del PdPagamenti in contanti: da oggi in arrivo multe salatissimeSchifoso! immigrato uccide un gatto e lo cucina per strada, il VideoLUNA E’ IL NUOVO SINGOLO DI FABEnzo Salvi aggredito brutalmente : Ha tirato sassi al mio pappagallo, ...Review Party “La grazia dei re” di Ken LiuCinema : Perdita di oltre 25 milioni di spettatori
di

Ho fame : Pensionata chiama i poliziotti che arrivano e le preparano la cena

fame

Una donna in pensione in difficoltà a casa perché non è in grado di preparare la cena, la richiesta di aiuto alle 113 e l'arrivo della polizia sul posto che improvvisa anche i cuochi e le prepara una cena. Il singolare intervento di due poliziotti della sezione volante della questura di Firenze che, allertati dal centro operativo, sono andati in scena e, quando hanno capito la situazione, sono immediatamente andati in cucina per preparare il pasto per la signora, una donna di 87 anni che non è completamente autonoma. L'episodio del sabato sera nella zona di Coverciano. "Sono stanca e affamata ma non posso cucinare perché ho un brutto braccio", è la particolare richiesta di assistenza che è arrivata intorno al 20 al centralino 113. Gli agenti hanno immediatamente risposto richiesta inviando una pattuglia.

Dopo essere stati aperti da un vicino, i due poliziotti che si precipitarono sul posto, Antonio e Giuseppe, entrarono nella casa della donna e, dopo aver compreso le sue esigenze, si misero subito al lavoro: accompagnarono il donna anziana in cucina, hanno apparecchiato la tavola e le hanno preparato dei ravioli al pomodoro per cenare. La donna disse che sarebbe iniziato tutto quando la badante scelta da suo figlio non si fosse presentata per prendersi cura di lei. All'inizio potrebbe aver pensato di poterlo fare da sola e suo figlio ha detto di non preoccuparsi e di risparmiare denaro per andare a vederla. Verso sera, tuttavia, si rese conto che non poteva far fronte e con la fame, decise di passare al 113. Poco dopo, trovò due agenti che superarono i loro doveri con un grande gesto di umanità.

zazoom