La sardina Jasmine Cristallo: Italiani il popolo più ignorante ...Feltri torna in tv dopo le offese ai meridionali e attacca Conte e la ...Mi manca tanto papà Le parole della piccola figlia di George FloydTutti positivi al Coronavirus : Famiglia italiana rientra a Roma ...Matteo Salvini in Campania il 5 giugno sul luogo dov'è morto Pasquale ...Uccise il figlio di un anno : 20 anni a Niccolò PatriarchiEpidemiologo contro Italia e Spagna: Altro che Cina, il contagio è ...Ecco come avere una cucina professionale a casaKONAMI E UKUZA LANCIANO IL PLATFORM 2D SKELATTACKIl latte d'avena è senza glutine?Ho fame : Pensionata chiama i poliziotti che arrivano e le preparano ...Alberto Zangrillo : Il coronavirus non esiste piùA Striscia la notizia Eleonora sei normale di Igor NogarottoLa piccola Evelyn scomparsa durante una passeggiata : Salvata dal ...Zinco: proprietà e benefici per la salute
di

La nonnina di 90 anni che sfida il mondo a giocare su You Tube

La nonnina di 90 anni che sfida il mondo a giocare su You Tube

"Cari amici e amiche dai 70 anni in su, venite su You Tube a sfidare i più giovani nei videogiochi". Suona più o meno così l'appello che Hamako Mori lancia a tutti gli anziani del mondo affinchè non si lascino condizionare dall'età e si cimentino nel mondo virtuale.
Hamako ogni giorno, dalla sua casa in Giappone, incanta e colleziona migliaia di follower sul suo canale YouTube, giocando i suoi videogiochi preferiti. E non è una giocatrice come le altre, è una campionessa, soprannominata affettuosamente Nonna Gamer.

Grazie al suo grande esercito di seguaci appassionati, colpiti al cuore dai suoi modi gentili e dalla varietà di giochi in cui si cimenta ogni giorno, Hamako ha trionfato aggiudicandosi il primato mondiale del Guiness.


Nella sua intervista per il Guinness World Records, la nonnina ha affermato come uno dei suoi più grandi desideri sia che molti dei suoi coetanei si appassionino al mondo dei videogiochi come ha fatto lei.

Hamako si lamenta del fatto che gli anziani, non solo in Giappone ma in tutto il mondo, non apprezzino come dovrebbero i videogame, non riuscendo a comprendere quanto divertenti possano essere.

Nonna Gamer gioca dal lontano 1981, e continua ad apprezzare anche i titoli più recenti, in particolare Grand Theft Auto 5, che ha elogiato anche durante l'intervista, affermando come la grafica e l'atmosfera cinematografica del gioco l'abbiano colpita, al punto che a volte sia difficile smettere di giocarci. Un modo 'tecnologico' per cambiare la vita.

zazoom