Acquista GeForce RTX e avrai DEATH STRANDINGThronebreaker è su Apple StoreCatania, durante una lite butta dalla finestra e uccide il cane del ...Anticipazioni Daydreamer domani 10 luglio: Sanem conosce PolenTragedia mare: dopo un' immersione muore il 65enne Giovanni ZampardiHa defecato nel nostro letto : L’accusa di Johnny Depp all’ex Amber ...Consulenza sicurezza sul lavoro: in cosa consiste e perché è ...Xiaomi Mi TV 4S 65” arriva in ItaliaLG SOUNDBAR GX: AUDIO SUPERIOREOnu lascia allarme rifiuti elettronici : Necessaria maggior ...La musica italiana omaggia la Regina ElisabettaIl MES è un debito, non è lo strumento adatto ad affrontare la crisi5 cose da sapere sulla cannabis lightUna Vita news, settimana 11 - 17 luglio: Antonito riceverà una ...Uccisa sulle strisce pedonali a 9 anni : Il pirata della strada si è ...
di

Spiagge chiuse ai romani almeno fino al 17 maggio

Spiagge chiuse ai romani almeno fino al 17 maggio

Il sindaco Raggi ha deciso di non consentire l’accesso alle spiagge per le prime due settimane della Fase 2. I romani potranno ripiegare sulle pinete di Castel Fusano e di Acque Rosse.


Lunedì 4 maggio l’inizio della tanto attesa Fase 2. L’Italia si sta organizzando, il governo ha dato le sue disposizioni, le regione anche. E i Comuni scelgono quale strada prendere. A Roma niente spiaggia fino almeno al 18 maggio. Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha infatti stabilito che nessuno potrà accedere alle spiagge di Ostia, almeno per le prime due settimane dopo la fine del lockdown. Si tratta di una decisione che, eppure sofferta, si è resa necessaria per cercare di placare un grande assembramento di persone che potrebbero approfittare della fine del lockdown per recarsi al mare, complici anche le temperature alte di questi giorni. si dovranno aspettare almeno due settimane, visto che il provvedimento non è definitivo, ma a tempo.



Nella nuova ordinanza capitolina si legge che la chiusura della spiaggia di Ostia è prevista fino al prossimo 17 maggio. Ciò vuol dire che verranno date due settimane, durante le quali si studierà la curva del contagio per capire se la spiaggia di Ostia potrà in seguito essere accessibile. Si riaprono però le pinete. Nella nuova ordinanza, infatti, si legge che verranno riaperte Castel Fusano e Acque Rosse, nel territorio di Ostia. Questa ordinanza firmata da Virginia Raggi fa seguito a un altro documento che riguarda la gestione degli spazi balneari. Proprio ieri è stata ratificata l’ordinanza relativa ai lidi, alla quale si è aggiunta in data odierna quella relativa alle grandi aree verdi presenti sul litorale romano. Quindi per il momento, niente mare ma tanto verde.

zazoom