Tragedia a Martinsicuro, 18enne morto nel sonno: trovato da sua madreCodogno, il pronto soccorso riapre e arriva il primo paziente ...GIORGIA MELONI : IL DL RILANCIO NON RILANCIA NULLAGeorge Floyd: omicidio volontario, cosa rischia ChauvinLa sardina Jasmine Cristallo: Italiani il popolo più ignorante ...Feltri torna in tv dopo le offese ai meridionali e attacca Conte e la ...Mi manca tanto papà Le parole della piccola figlia di George FloydTutti positivi al Coronavirus : Famiglia italiana rientra a Roma ...Matteo Salvini in Campania il 5 giugno sul luogo dov'è morto Pasquale ...Uccise il figlio di un anno : 20 anni a Niccolò PatriarchiEpidemiologo contro Italia e Spagna: Altro che Cina, il contagio è ...Ecco come avere una cucina professionale a casaKONAMI E UKUZA LANCIANO IL PLATFORM 2D SKELATTACKIl latte d'avena è senza glutine?Ho fame : Pensionata chiama i poliziotti che arrivano e le preparano ...
di

Emergenza Coronavirus: ecco la situazione nel resto del mondo

Emergenza

Il fenomeno del coronavirus mantiene la respirazione non solo in Italia, ma in tutto il mondo: la tendenza delle infezioni nei principali paesi lo dimostra. La pandemia di Coronavirus ha ormai superato un milione di persone infette in tutto il mondo (i calcoli basati su dati ufficiali lo dicono), con un bilancio delle vittime vicino a 55.000. Gli Stati Uniti sono tra i più colpiti: solo lo Stato di New York ha subito 526 morti nelle ultime 24 ore, il più grande aumento giornaliero finora. E in Europa la situazione è ancora molto grave: la Spagna ha appena superato l'Italia per il numero di infezioni (117 mila) e potrebbe prolungare il blocco fino al 26 aprile. Nel frattempo, a Wuhan, dopo il sollievo degli ultimi giorni, l'allerta viene nuovamente attivata e le autorità invitano gli abitanti a rimanere a casa.

Preoccupante, come detto, è la situazione negli Stati Uniti. 

Non è un caso che la Casa Bianca sia orientata a raccomandare agli americani di indossare una maschera chirurgica o altre protezioni (ad esempio sciarpe o bandane) per coprire il naso e la bocca in pubblico. Il presidente Donald Trump ha chiesto la Defense Production Law (una legge risalente alla guerra di Corea che consente il controllo delle industrie strategiche di difesa del paese) per costringere le società 3M a produrre maschere mediche, che sono più che mai necessario.

Emergenza

Per quanto riguarda la Spagna, l'infezione da Coronavirus è aumentata a 117.710, un numero attualmente superiore a quello dell'Italia, mentre i decessi, secondo i dati del Ministero della Salute, sono 10.935 dall'inizio dell'epidemia, +932 in 24 ore . . Ieri il contatore del contagio ha mostrato 110.238, con oltre 56.000 pazienti ricoverati in ospedale. Nel frattempo, i cittadini di Wuhan, da cui è iniziata l'emergenza del Coronavirus, sono stati informati della necessità di rafforzare le "misure di autoprotezione", restare a casa ed evitare di uscire se non necessario per prevenire il recupero dalle infezioni. . Solo l'8 aprile la fermata di sola andata si rilasserà. E in Iran sono stati registrati altri 134 decessi, per un totale di 3.294, e 2.715 nuovi casi di contagio nelle ultime 24 ore (53.183 in totale).

Viene discusso il caso della Svezia, ma per altri motivi, nonostante l'aumento delle infezioni, non intende cambiare la sua strategia di "buon senso", ovvero non esiste un blocco per la popolazione che può ancora frequentare bar, ristoranti e locali notturni (quasi) come prima. "Non intendiamo nulla, chiediamo alla popolazione di essere responsabile e di seguire le raccomandazioni delle autorità sanitarie", ha dichiarato il ministro della sanità Lena Hallegren. Su una popolazione di 10,3 milioni di persone, i positivi sono attualmente 6.078 e le vittime 333, un tasso di mortalità molto più elevato rispetto ai paesi vicini che hanno adottato misure più severe.

In questo scenario internazionale, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione che chiede "cooperazione internazionale" e "multilateralismo" per combattere il coronavirus, con il dovuto rispetto per l'opposizione della Russia e di altri quattro paesi. Il testo sottolinea inoltre "la necessità di rispettare pienamente i diritti umani" e denuncia "tutte le forme di discriminazione, razzismo e xenofobia nella risposta alla pandemia".

zazoom