Tragedia a Martinsicuro, 18enne morto nel sonno: trovato da sua madreCodogno, il pronto soccorso riapre e arriva il primo paziente ...GIORGIA MELONI : IL DL RILANCIO NON RILANCIA NULLAGeorge Floyd: omicidio volontario, cosa rischia ChauvinLa sardina Jasmine Cristallo: Italiani il popolo più ignorante ...Feltri torna in tv dopo le offese ai meridionali e attacca Conte e la ...Mi manca tanto papà Le parole della piccola figlia di George FloydTutti positivi al Coronavirus : Famiglia italiana rientra a Roma ...Matteo Salvini in Campania il 5 giugno sul luogo dov'è morto Pasquale ...Uccise il figlio di un anno : 20 anni a Niccolò PatriarchiEpidemiologo contro Italia e Spagna: Altro che Cina, il contagio è ...Ecco come avere una cucina professionale a casaKONAMI E UKUZA LANCIANO IL PLATFORM 2D SKELATTACKIl latte d'avena è senza glutine?Ho fame : Pensionata chiama i poliziotti che arrivano e le preparano ...
di

Terremoto Oggi Sud Italia : due scosse ravvicinate magnitudo 3.9

Terremoto

Momenti di terrore nel sud Italia, precisamente in Calabria. Un nuovo forte terremoto è stato registrato al largo della costa ionica della città di Crotone, dove un vero sciame sismico si è verificato dall'ultima notte. Il terremoto si è verificato alle 16:39 e ha una magnitudine pari a 3,9 gradi sulla scala Richter. L'ipocentro è stato segnalato a una profondità di 23,8 chilometri. Il violento movimento tellurico fu chiaramente percepito dalla popolazione, che decise di uscire.

Pochi minuti dopo, alle 16:56, seguì un altro incidente leggermente meno intenso di 3,1 gradi. All'alba, tuttavia, si sono verificati altri terremoti, con il più forte 3,8 sulla scala Richter. Questo, secondo l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è stato registrato alle 5.52 del mattino ad una profondità di 23 km. Sono stati rilevati altri quattro scosse di assestamento tra 5,13 e 6,32. E anche il territorio romano fu interessato da un evento sismico.

Alle 14.22 di ieri sera, anche la provincia di Roma tremava, tra i comuni di Marcellina, San Polo dei Cavalieri e Vicovaro. Il terremoto è stato avvertito nella parte orientale della capitale e nei quartieri orientali. 3,0 gradi riportati da INGV, con una profondità di 16 chilometri. A parlare della situazione nella zona di Crotone, il sismologo e ufficiale sismico nella sala dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Pio Lucente.

"Quello al largo della costa di Crotone è un'attività sismica iniziata poche settimane fa, di cui l'evento principale di questa mattina sembra essere quello principale e che dovrebbe essere seguito da altri eventi minori. In breve, non lo è un evento raro ", ha ammesso l'esperto. Lucente ha continuato dicendo: "Il terremoto dell'Aquila del 2008 è stato preceduto da una serie di terremoti minori, ma sia il terremoto del 2012 in Emilia che il terremoto del 2016 nell'Italia centrale non sono stati previsti da piccoli terremoti".

Il sismologo ha aggiunto: "La verità è che ogni fenomeno sismico ha caratteristiche specifiche e autonome e che ogni anno nel nostro paese ci sono dozzine di sequenze sismiche o eventi sismici dell'entità che è stata registrata questa mattina, che non ha avuto successivamente. Crotone e i suoi dintorni non sono aree particolarmente rischiose ".

zazoom