Giulia Salemi : Da piccola mi sentivo diversa, non sono rifattaA1 Arezzo, scontro fra auto e camion : morti due bimbiLa dematerializzazione delle PA: a che punto siamo?Tragedia a Martinsicuro, 18enne morto nel sonno: trovato da sua madreCodogno, il pronto soccorso riapre e arriva il primo paziente ...GIORGIA MELONI : IL DL RILANCIO NON RILANCIA NULLAGeorge Floyd: omicidio volontario, cosa rischia ChauvinLa sardina Jasmine Cristallo: Italiani il popolo più ignorante ...Feltri torna in tv dopo le offese ai meridionali e attacca Conte e la ...Mi manca tanto papà Le parole della piccola figlia di George FloydTutti positivi al Coronavirus : Famiglia italiana rientra a Roma ...Matteo Salvini in Campania il 5 giugno sul luogo dov'è morto Pasquale ...Uccise il figlio di un anno : 20 anni a Niccolò PatriarchiEpidemiologo contro Italia e Spagna: Altro che Cina, il contagio è ...Ecco come avere una cucina professionale a casa
di

Bonus 400 euro per chi lavoro in nero? Ecco chi ne avrebbe diritto e le ipotesi

Bonus

L'Italia sta affrontando l'emergere del coronavirus, la caduta delle infezioni negli ultimi giorni ha generato un certo ottimismo e la luce alla fine del tunnel sembra intravedere, ma la battaglia contro Covid-19 non è ancora stata vinta: dobbiamo continuare a digrignare i denti, rispettare le restrizioni, rimanere a casa e osservare tutte le norme igieniche nella speranza di tornare al più presto alla vita quotidiana. Naturalmente, la chiusura quasi totale del paese ha generato un'inevitabile recessione economica e ha messo in difficoltà milioni di lavoratori, aziende, imprese e famiglie. La situazione è molto complicata e, una volta usciti dall'emergenza sanitaria, dovremo affrontare una crisi economica che si sta già facendo sentire.

Il governo ha varato il decreto Cura Italia, una mossa di circa 25 miliardi di euro per garantire una serie di sostegno ai diversi lavoratori, ma sono già in corso lavori per preparare un nuovo decreto che potrebbe essere presentato da Pasqua: circa 30.000 milioni di euro sul piatto con l'obiettivo di sostenere ulteriormente coloro che erano alle prese con la pandemia. Nelle ultime ore è avanzata l'ipotesi di un mini-bonus di 400 euro per i lavoratori non dichiarati, il tentativo sarebbe di coprire il lavoro sommerso (l'Istat stima circa 3,7 milioni di persone) e aiutare coloro che dimostrano che ha anche ha lavorato per periodi molto brevi (una o due settimane negli ultimi due anni). Al momento non ci sono ulteriori dettagli e la misura è in fase di studio da parte del Ministero delle finanze e dell'intero governo.

zazoom