Una idea regalo per la mamma: cosa fare?Alla scuola servono maggiori diritti e insegnanti di sostegno ...Puyo Puyo Tetris 2 | nuova Skill Battle modeKoch Media sigla un accordo di distribuzione con CapcomFallout 76|la Giornata delle Bombe!Kaspersky partecipa all’evento Cultura e innovazioneDOOM Eternal: The Ancient Gods Parte 1 disponibileSkincare maschile: come farla, con quali prodotti e quante volteRed Dead Online: Halloween Pass, Dead of Night e Pantere LeggendarieStagione 6 di Warzone e Modern Warfare | The Haunting of VerdanskTerraria mobile riceve l’ aggiornamento 1.4Destiny 2: Oltre la Luce – Trailer della storiaLe Iene aggrediti e immobilizzati dai CasamonicaRTX ON: molti giochi con Ray Tracing e DLSS quest’annoBALAN WONDERWORLD OPENING MOVIE
di

Coronavirus, Amadeus : dobbiamo restare a casa

Coronavirus, Amadeus : dobbiamo restare a casa

Coronavirus

Il conduttore tv in un’intervista rilasciata al settimanale “Oggi” ha raccontato: “Dobbiamo stare tutti a casa”. “Qualcuno può pensare che stiamo esagerando e non si fida? Magari neanche della scienza e degli esperti? Allora io dico: la comunicazione che mi mette ansia e nello stesso tempo mi convince è quando parlano medici o infermieri. Quando supplicano la gente di stare a casa perché gli ospedali sono pieni, e spiegano che non è vero che il problema riguarda solo le persone anziane e già malate, perché purtroppo tra i ricoverati e tra gli intubati ci sono anche dei giovani e persone sotto i 40 anni. Quindi tu puoi anche non fidarti di me, perché io faccio il presentatore. Ma quando di stare a casa te lo dice chi vive e lavora dentro gli ospedali ti devi fidare al 100 per cento. L’appello che faccio ai ragazzi è: fidatevi di chi è in prima linea perché dice la verità”. 

Il suo stare a casa è la stessa di tutti gli altri italiani, Assieme al figlio Josè e alla moglie Giovanna, ecco come trascorrono il tempo:”Con mio figlio José tiriamo due calci nel piccolo giardino che abbiamo. Oppure si gioca a carte, si guarda un film o qualche serie tv. E poi José fa i compiti, perché ha due collegamenti on line al giorno con la scuola… L’addetta ai compiti è mia moglie Giovanna, se lo facessi io combinerei guai. Sarebbe José a spiegare a me le cose! Giovanna cucina. Io no. Come dice lei, non sono capace di fare niente. Posso dare una mano ad apparecchiare, ogni tanto dico “Lavo i piatti”, giusto per fare qualcosa. Faccio i letti la mattina. Sai, le attività tipiche di chi non sa fare nulla. Le cose da militare.

zazoom