Coronavirus, attacco al laboratorio per i test del San Camillo: ...Coronavirus : Oltre 13mila morti in Italia, quasi tremila contagiati ...Bonus 600 euro, Inps offline : Le proteste di professionisti e ...Non ce ne frega un c***o se ci saranno milioni di morti : Registrano ...Coronavirus, bollettino 1 Aprile : 110.574 casi, 13.155 morti (+727), ...Coronavirus, il 18enne Mattia ha mantenuto la promessa alla mammaCoronavirus, positivo gatto domestico : La giovane padrona ha il ...A Milano si sperimenta un test rapido per riconoscere gli anticorpi ...Foggia: Bomba davanti a casa di riposo per anzianiA Bari guarisce il primo paziente Covid: Applausi dei medici mentre ...Luigi Di Maio : Dall'estero arrivate 30 milioni di mascherine, 22 ...INPS e bonus di 600 euro : non c'è fretta, sito bloccato inutilmenteCancellare i programmi di Barbara D’Urso : La petizione spopola sul ...Domenico e Silvia : L'amore in corsia durante il coronavirusCoronavirus, il picco è stato raggiunto : Durerà fino a luglio
di

Il ritorno di Pamela Prati dopo il caso Caltagirone : Pubblica il libro Come una carezza

Il ritorno di Pamela Prati dopo il caso Caltagirone : Pubblica il libro Come una carezza

Il ritorno di Pamela Prati dopo il caso Caltagirone : Pubblica il libro Come una carezza

Pamela Prati

La tanto discussa showgirl Pamela Prati ha messo da parte tutti i pettegolezzi accaduti con Caltagirone ed esce nelle librerie con il suo nuovo libro "Come una carezza". Un'infanzia difficile, con college, fame e maltrattamenti, poi il successo e infine il caso Caltagirone, che è anche menzionato nel libro: “Per mettere una volta per tutte ha spiegato in un’intervista al settimanale “Chi” la parola fine a quella bruttissima storia. Il resto si vedrà nelle sedi opportune”. 

Per la 61enne parlarne è doloroso e il periodo è stato molto difficile: “I dolori non si possono cancellarle, ma alla mia età e tutto quello che ho passato, ho finalmente imparato ad amarmi... Malissimo, direi. Soprattutto se ripenso alla narrazione che ne è stata fatta. Ho vissuto una gogna mediatica orrenda, Era diventato difficile tutto: accendere la tv, andare al bar, aprire il pc. Ogni azione era diventata dolorosa e io, come dico anche nel libro, ho il diritto di essere felice. Il mio obiettivo, ora, è quello di aprire un’associazione contro le truffe amorose che possono colpire tutti e che non fanno sconti a nessuno”. 

Se i media la tartassavano, le persone le sono state vicine : “Per strada ho ricevuto solo amore. E in privato, sui social, manifestazioni d’affetto da ogni dove. Il prossimo libro, infatti, sarà-tutto incentrato sul- le terribili storie che mi hanno raccontato, molto simili alla mia”... e se non altro ha capito chi le sta veramente vicino: “Nel momento più duro, ho acquisito nuovi amici e ho eliminato molti più rami secchi di quello che avrei mai immaginato. C’est la vie”.

zazoom