Diletta Leotta super sexy mentre fa le pulizie di primaveraAddio mamma : Sundee Rutter uccisa dal Covid-19 lascia 6 figliBonus 400 euro per chi lavoro in nero? Ecco chi ne avrebbe diritto e ...Cristina Buccino super sexy : Una bellezza unicaCoronavirus, l’allarme : Prepararsi per una nuova ondataUna vergogna : Maurizio Costanzo affonda Barbara D’UrsoDormo con te… Ad Amici Javier Rojas si becca un palo da Virginia ...La prova del cuoco cancellata : Al posto di Elisa Isoardi ritornano ...Barbara D’Urso risponde alla petizione per far chiudere i suoi ...Chi è la bella Jennifer Poni? Età e curiosità della collegiale di ...Paravati : Il giovane Francesco Palmieri ucciso in un agguatoCoronavirus e i nostri animali domestici: le risposte del Servizio ...Coronavirus, attacco al laboratorio per i test del San Camillo: ...Coronavirus : Oltre 13mila morti in Italia, quasi tremila contagiati ...Bonus 600 euro, Inps offline : Le proteste di professionisti e ...
di

Il Coronavirus colpisce anche la musica : Non si può portare un Paese alla paura

Il Coronavirus colpisce anche la musica : Non si può portare un Paese alla paura

Il Coronavirus colpisce anche la musica : Non si può portare un Paese alla paura

Coronavirus

Il coronavirus e le manovre in atto per evitare l'epidemia e la diffusione dell'infezione hanno colpito anche il settore musicale nelle ultime settimane. I concerti annullati, le copie decise spostate e le pubblicazioni posticipate stanno portando enormi problemi economici. Fanpage ha chiesto ad Assomusica, l'Associazione degli organizzatori e produttori di spettacoli di musica dal vivo, quali sono le previsioni per le prossime settimane.

"Ci preoccupano molto le misure che le istituzioni intendono intraprendere rispetto alle distanze minime da mantenere durante gli spettacoli, misure che non tengono conto di quella che è la realtà dei concerti e che rischiano di causare non pochi danni per gli organizzatori – ha dichiarato a Fanpage.it Vincenzo Spera, presidente di Assomusica -. Abbiamo già presentato nei giorni scorsi al Presidente del Consiglio e ai principali Ministri delle richieste che sono strettamente legate, da un lato, alla tutela dei lavoratori e, dall'altro, a consentire una maggiore liquidità alle aziende".

"Teniamo presente che la musica dal vivo è uno dei maggiori aggregatori sociali e in quanto tale va preservata. Non è possibile portare un paese alla paura e alla depressione, ma bisogna piuttosto tentare di ricostruire il tessuto emozionale positivo che questa forma di spettacolo porta con sé" conclude Spera.

Leggi su music.fanpage
zazoom