Diletta Leotta super sexy mentre fa le pulizie di primaveraAddio mamma : Sundee Rutter uccisa dal Covid-19 lascia 6 figliBonus 400 euro per chi lavoro in nero? Ecco chi ne avrebbe diritto e ...Cristina Buccino super sexy : Una bellezza unicaCoronavirus, l’allarme : Prepararsi per una nuova ondataUna vergogna : Maurizio Costanzo affonda Barbara D’UrsoDormo con te… Ad Amici Javier Rojas si becca un palo da Virginia ...La prova del cuoco cancellata : Al posto di Elisa Isoardi ritornano ...Barbara D’Urso risponde alla petizione per far chiudere i suoi ...Chi è la bella Jennifer Poni? Età e curiosità della collegiale di ...Paravati : Il giovane Francesco Palmieri ucciso in un agguatoCoronavirus e i nostri animali domestici: le risposte del Servizio ...Coronavirus, attacco al laboratorio per i test del San Camillo: ...Coronavirus : Oltre 13mila morti in Italia, quasi tremila contagiati ...Bonus 600 euro, Inps offline : Le proteste di professionisti e ...
di

Anziane picchiate e derubate in villa: rapina di 100mila euro

Anziane picchiate e derubate in villa: rapina di 100mila euro

Anziane picchiate e derubate in villa: rapina di 100mila euro

Anziane picchiate

La sera di martedì 18 febbraio, quattro uomini incappucciati hanno fatto irruzione in una villa a San Giorgio Lomellina, in provincia di Pavia, dove vivono due suocere di 70 e 75 anni. I criminali picchiano le donne anziane, colpendole con calci e pugni prima di portare via un bottino di circa 100 mila euro in gioielleria. A seguito della rapina, entrambe le vittime sono state ricoverate in ospedale a Vigevano a causa delle percosse subite. Una delle due è attualmente nel dipartimento di unità coronarica, dopo che è stata trasferita a causa di un malore improvviso, l'altra è ancora in stato di shock e ha subito diversi traumi alla faccia. La villa dove è avvenuta la rapina si trova in Strada Ingarrone, una zona isolata circondata da un parco.

Uno scenario perfetto per i quattro criminali, che sono stati in grado di agire indisturbati e soprattutto lontano da occhi e orecchie indiscreti. In effetti, le due vittime hanno dovuto sopportare la "compagnia" dei quattro soggetti pericolosi per circa mezz'ora. È possibile che i ladri fossero consapevoli che una delle due donne era vedova di un gioielliere, perché dopo le prime ricostruzioni sembra probabile che abbiano agito senza fallo. Dopo averle picchiato, i criminali sono riusciti a ottenere la combinazione della cassaforte dalla quale hanno estratto gioielli per un valore complessivo di circa 100 mila euro e poi sono fuggiti. Gli agenti delle forze dell'ordine indagano sulla questione, per cercare di individuare gli autori il più presto possibile, anche utilizzando le riprese dalle telecamere di videosorveglianza.

zazoom