Coronavirus, Johnson in terapia intensiva : Inglesi sotto shockLuca Di Carlo è d'accordo con la Carfagna: Lo scudo penale ai ...Emergenza Coronavirus : I carabinieri consegnano la pensione a casa ...La canotta di Diletta Leotta regala viste esplosiveMi hanno rapita e stuprata più volte : La confessione choc di DuffyHo sottovalutato il coronavirus : La confessione di Maria Grazia ...Coronavirus : Test immunità in arrivo tra pochi giorniFiorello contro Matteo Salvini sulle chiese aperte a PasquaDuran Duran : John Taylor è guarito dal CoronavirusIl video di Anna Tatangelo su TikTok fa imapzzire i followerL'atrice Gwyneth Paltrow consiglia i migliori vibratori da usare ...Si vede tutto : Elisabetta Canalis super sexy col seno al ventoMorte di Ambra Ravanello : Le ricostruzione degli inquirenti sulla ...Ancora positiva al Covid-19 : La bellissima Michela Persico, le sue ...Stefano De Martino e lo scherzo a Mara Venier : Ma mi stai prendendo ...
di

Germania, sparatoria tra i locali degli amanti del narghilè: 11 morti

Germania, sparatoria tra i locali degli amanti del narghilè: 11 morti

Germania, sparatoria tra i locali degli amanti del narghilè: 11 morti

Germania

La Germania ricade nel terrore, un massacro fu compiuto tra i locali degli amanti del narghilé a Hanau in Assia. Almeno 11 persone sono state uccise dagli spari di un assassino che ha preso di mira bar noti per essere amati dalla comunità turca. Ci sono anche 5 feriti che si dice siano in condizioni molto gravi. Ci sono anche cittadini curdi tra le vittime. Una persona sospettata di essere l'autore del massacro, ha detto la polizia, è stata trovata morta nella sua casa. Un altro corpo senza vita è stato trovato anche nella stessa residenza. In totale, ci sono attualmente 11 morti. "Il probabile colpevole è stato trovato senza vita nella sua casa di Hanau - la polizia dell'Assia sud-orientale ha scritto su Twitter -. Forze speciali di intervento della polizia hanno anche scoperto un altro corpo nello stesso posto. L'inchiesta è in corso. Attualmente non ci sono indicazioni che ci siano altri autori" del massacro.

La matrice dell'attentato non è ancora chiara e gli investigatori non sono sbilanciati. Intorno alle 22:00 di ieri sera, i primi colpi sono stati sparati in un ristorante nel centro storico della città, a mezzanotte a Heumarkt. Qui un testimone ha detto di aver sentito tra otto e nove spari. Poco dopo, una seconda sede di narghilè fu presa di mira nel quartiere di Kesselstadt, l'Arena bar & Café nella Karlsbader Strasse. L'assassino avrebbe bussato alla porta, quindi avrebbe aperto il fuoco intorno a lui nell'area fumatori. In entrambi i casi c'erano vittime. La notizia di un terzo agguato a Lamboy è stata smentita. Le aree interessate sono attualmente isolate e inaccessibili.

zazoom