Emergenza Coronavirus : I carabinieri consegnano la pensione a casa ...La canotta di Diletta Leotta regala viste esplosiveMi hanno rapita e stuprata più volte : La confessione choc di DuffyHo sottovalutato il coronavirus : La confessione di Maria Grazia ...Coronavirus : Test immunità in arrivo tra pochi giorniFiorello contro Matteo Salvini sulle chiese aperte a PasquaDuran Duran : John Taylor è guarito dal CoronavirusIl video di Anna Tatangelo su TikTok fa imapzzire i followerL'atrice Gwyneth Paltrow consiglia i migliori vibratori da usare ...Si vede tutto : Elisabetta Canalis super sexy col seno al ventoMorte di Ambra Ravanello : Le ricostruzione degli inquirenti sulla ...Ancora positiva al Covid-19 : La bellissima Michela Persico, le sue ...Stefano De Martino e lo scherzo a Mara Venier : Ma mi stai prendendo ...Inghilterra : Dominic Raab prende il posto di Boris JohnsonCampionato di Serie A : ipotesi giocare fino a settembre ottobre
di

È morto il celebre Flavio Bucci, fu Antonio Ligabue e Don Bastiano ne 'Il marchese del grillo'

È morto il celebre Flavio Bucci, fu Antonio Ligabue e Don Bastiano ne 'Il marchese del grillo'

È morto il celebre Flavio Bucci, fu Antonio Ligabue e Don Bastiano ne 'Il marchese del grillo'

Flavio Bucci

È morto Flavio Bucci, il grande interprete noto per il personaggio di Antonio Ligabue e dozzine di film come "Il Marchese del Grillo", famoso nel ruolo di Don Bastiano, e in "Il Divo" di Paolo Sorrentino. Il sindaco di Fiumicino Esterino Montino lo ha reso noto in un post su Facebook. Per alcuni anni Bucci visse a Passoscuro, sulla costa romana. Aveva 72 anni. Morì la mattina presto del 18 febbraio 2020, a seguito di un attacco di cuore nella sua casa di Passoscuro. Tra gli ultimi lavori in televisione, ci sono anche due stagioni di "La dottoressa Giò" con Barbara D'Urso e "L'avvocato Guerrieri – Testimone inconsapevole" di Alberto Sironi.

Flavio Bucci era sposato con Micaela Pignatelli da cui ebbe due figli, Alessandro e Lorenzo. Un terzo figlio, Ruben, è nato da una relazione con il produttore olandese Loes Kamsteeg. Dopo una lunga assenza dalle scene è tornato a teatro con uno spettacolo dedicato a Giacomo Leoparti diretto da Marco Mattolini. In un'intervista con il Corriere della Sera nel 2018, ha rivelato di aver sofferto di problemi economici a causa di una vita dissoluta: "Ho speso tutto in alcol e droghe. Mi sparavo cinque grammi di coca al giorno, solo di polvere avrò bruciato 7 miliardi. L’alcol mi ha distrutto? Mah, ha mai provato a ubriacarti? È bellissimo!"

zazoom