Il dolore di Tiberio Timperi : Ho perso un amico per il coronavirusCoronavirus, è morto il cantante americano John Prine : Aveva ...Coronavirus : Più controlli su strade in weekend PasquaGf Vip: cosa è successo tra Antonella e Patrick?Papa Francesco avverte : Populismi come nel 1933 con HitlerFurgone cade giù : A Massa-Carrara crolla il ponte che collega Santo ...Finale GFVip 2020, al vincitore un premio di 100 mila euroPozzuoli, accoltella a morte il fratello e chiama la poliziaMeteo Pasqua, arrivano temperature quasi estiveCoronavirus: morto il mezzofondista Donato Sabia, è stato 2 volte ...Dayane Mello ferma in Turchia: Sono intrappolata qui, non posso ...Bethesda: I 5 migliori segreti di DOOMCoronavirus : La virologa Ilaria Capua non indossa la mascherinaJack Dorsey : Il fondatore di Twitter dona 1 miliardo per la ricerca ...Calcio, la Serie A prepara il ritorno : in campo il 24 maggio?
di

Nessun derby per Lautaro Martinez, due giorni di squalifica

Nessun derby per Lautaro Martinez, due giorni di squalifica

Nessun derby per Lautaro Martinez, due giorni di squalifica

Lautaro Martinez

Il giudice sportivo blocca Lautaro Martinez, che deve pagare per il gesto rabbioso che ha avuto luogo durante l'Inter Cagliari: sosta di due giorni, quindi nessun derby per l'argentino. Nessun margine per Martinez, quindi costretto a saltare sia la partita contro l'Udinese che quella contro il Milan. La conferma della decisione è arrivata attraverso il comunicato stampa emesso dal giudice sportivo Mastrandea, che punisce Lautaro Martinez con due turni di squalifica e una multa di 15mila euro. Misura identica per il terzo portiere Berni, entrato in campo per affrontare l'arbitro Manganiello.

Ecco la nota : "Per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Sesta sanzione); per avere inoltre, al 48° del secondo tempo, all'atto del provvedimento di ammonizione, con estrema platealità, assunto un atteggiamento intimidatorio avvicinandosi vigorosamente al Direttore di gara al quale urlava in faccia frasi in spagnolo; dopo il provvedimento di espulsione veniva allontanato con forza dai suoi compagni di squadra reiterando la veemente protesta e scagliando con rabbia un pallone mentre abbandonava il terreno di giuoco e continuava ad inveire contro il Direttore di gara".

Nel comunicato ufficiale di Mastrandea si prende atto anche dello stop forzato inflitto al terzo portiere Berni, che comunque non sarebbe stato impiegato visto che la sua ultima presenza ufficiale appare come un ricordo piuttosto sbiadito: "Per avere, al termine della gara, al momento del rientro negli spogliatoi, con atteggiamento minaccioso rivolto all'Arbitro espressioni dal contenuto intimidatorio".

zazoom