Chi può coltivare la canapa e a cosa serve?Xiaomi: nuovi prodotti sul mercato globaleApri gli occhi! Dayane Mello avverte Belen Rodriguez sul nuovo ...Tanta cultura ma soprattutto divertimento per i bambini al “Campus ...Il 25° QuakeCon porta pace, amore, razzi, dirette globali, tornei, e ...Red Dead Online: bonus Cacciatori di taglieTamara Gorro si spoglia integralmente per festeggiare un milione e ...Sonia Bruganelli... La moglie di Paolo Bonolis si tuffa in mare con i ...COVID-19 : 9,4 milioni di persone vivono in condizioni di povertà ...Renato Pozzetto : A 80 anni ho nostalgia della vita, non del lavoro!Scuola, Didattica a distanza : Poteva andare molto peggioValeria Marini : il video ufficiale BOOMNuove imprese : finanziamenti a fondo perduto del 2020Annegato in piscina a soli 4 anni: era in agriturismo insieme alla ...Serena Mercuri muore a soli 32 anni stroncata da una malattia
di

La tragica morte di Kobe Bryant e della figlia sulle prime pagine nel mondo

Kobe Bryant

Kobe Bryant è morto ieri all'età di 41 anni in un incidente in elicottero vicino a Los Angeles, le prime pagine dei principali giornali negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Tra le personalità sportive più conosciute del suo tempo, Bryant ha giocato per tutta la sua carriera nei Los Angeles Lakers. Tra le nove persone a bordo dell'elicottero caduto c'era anche la prima delle quattro figlie di Bryant, Gianna. Le cause e le dinamiche dell'incidente non sono ancora note. Secondo le prime ricostruzioni al momento dell'incidente nell'area della città di Calabasas, l'elicottero di Bryant stava sorvolando per raggiungere Thousand Oaks, c'era molta nebbia.

Kobe Bryant è stato uno dei giocatori di basket NBA più forti e famosi della storia. Tutti i giornali sportivi lo ricordano in prima pagina come uno dei personaggi destinati a rimanere per sempre nella leggenda del basket e dello sport. Insieme a Michael Jordan e pochi altri, era uno degli atleti la cui fama è riuscita a superare i confini di uno degli sport più popolari e competitivi al mondo.

zazoom