Decreto dignità, per Google multa di 100mila euro da AgcomPumpkin Jack e Amnesia: Rebirth con RTX e DLSS su GeForce NOWR-TYPE FINAL 2 arriverà nel 2021II Premier Conte, la situazione si sta rivelando molto critica : ...LG annuncia l’arrivo in Italia di LG WingMXGP 2020 PRIMO GAMEPLAY TRAILERPES 2021 UPDATE PACK 2.0 È DISPONIBILEHUMANKIND: aperti i pre-order ed il pre-acquistoRiforma pensioni quota 102 : uscita fino a 44 mesiBando Condomini 2021 Lombardia Efficienza EnergeticaTempesta d'amore, anticipazioni spoiler dal 2 all'8 novembreBollettino Coronavirus mercoledì 21 ottobre : 15.199 nuovi casi e 127 ...Una idea regalo per la mamma: cosa fare?Alla scuola servono maggiori diritti e insegnanti di sostegno ...Puyo Puyo Tetris 2 | nuova Skill Battle mode
di

Morto Neil Peart batterista dei Rush : Il mondo della musica in lutto

Morto Neil Peart batterista dei Rush : Il mondo della musica in lutto

Neil Peart

Musica mondiale in lutto per la morte di Neil Peart. Il batterista e paroliere del famoso gruppo rock progressivo Rush è morto a 67 anni in California. L'artista aveva il cancro al cervello. "È con il cuore spezzato che condividiamo la terribile notizia che il nostro amico, fratello e partner Neil ha perso la sua battaglia di 3 anni e mezzo contro il glioblastoma martedì", ha scritto Rush su Twitter. "Coloro che desiderano esprimere le proprie condoglianze possono scegliere un'organizzazione di ricerca sul cancro e fare una donazione per conto di Neil", ha aggiunto la band nata nel 1968 e alla quale Peart si era unito nel 1974 per sostituire John Rutsey, iniziando così la sua avventura con il cantante- il bassista Geddy Lee e il chitarrista Alex Lifeson.

Partendo dall'hard-rock per spostarsi gradualmente verso il jazz-rock, Neil Peart aveva uno stile brillante e una tecnica molto precisa, che lo ha reso uno dei batteristi più rispettati e apprezzati dai suoi colleghi e musicisti. Molti messaggi di cordoglio pubblicati in queste ore sui social media.

zazoom