Coronavirus, aspettiamo il nuovo decreto: importanti novità per gli ...Coronavirus, la scoperta dall' Australia : Ivermectin lo uccide in 24 ...Coronavirus, ecco la regola dei 6 secondi per evitare il contagioCoronavirus : La verità su cosa ha scatenato la pandemia a BergamoEmergenza Covid-19: l'avvocato Luca Di Carlo lancia un appello al ...Arrivano le telecamere leggi targhe contro i furbetti che eludono i ...Emergenza Coronavirus: ecco la situazione nel resto del mondoTerremoto Oggi Sud Italia : due scosse ravvicinate magnitudo 3.9Coronavirus, siamo ancora nel picco : aumentano decessi e contagiCOVID-19, vaccino supera test animali : Si spera che sia pronto prima ...Il Coronavirus circola anche nell’aria : Le mascherine sono ...Coronavirus, a casa anche il 1 maggio : Si allentano dal 16 maggio, ...Papà ho fame, il frigo è vuoto : Il 12enne telefona ai carabinieriSono nati Corona e Covid : I genitori indiani hanno chiamato così i ...Microbo senza cervello! Karina Cascella difende Elena Santarelli
di

La 16enne Lucia Perez, stuprata fino a morire! Aggressori assolti dai giudici

La 16enne Lucia Perez, stuprata fino a morire! Aggressori assolti dai giudici

La 16enne Lucia Perez, stuprata fino a morire! Aggressori assolti dai giudici

Lucia Perez

Lucia Perez, 16 anni, è deceduta l'8 ottobre 2016 a Mar del Plata, vicino a Buenos Aires, in Argentina. La ragazza è morta a causa di gravi lesioni ai suoi organi genitali causate da una terribile violenza. I carnefici di Lucia Perez sono stati successivamente assolti dai giudici. Una decisione assurda da parte dei giudici del Tribunale penale di Mar del Plata di assolvere dall'accusa di stupro e omicidio dei tre aggressori della ragazza. I ragazzi sono stati incolpati solo di aver passato la droga a una ragazza minore. Tra l'altro, la vendita è avvenuta vicino a una scuola e questo è un aggravamento del fatto. Tra gli aggressori di Lucia, il 23enne Matías Farías e il 41enne Juan Pablo Offidani che dovranno scontare 8 anni di carcere. Dopo la sentenza in Argentina scoppiò il putiferio: la popolazione definì quella sentenza patriarcale. Non solo: il PM Maria Isabel Sanchez, che ha fatto le accuse, è stata messa sotto inchiesta.

La donna è stata accusata di aver rivelato dettagli sconvolgenti dell'autopsia. A quel tempo, dopo quella condanna "penale", il tribunale penale di Buenos Aires decise di indagare sui giudici che assolvevano gli assalitori di Lucia per lo stupro e l'accusa di omicidio. I giudici sono Pablo Viñas, Facundo Gómez Urso e Aldo Carnevale. Alle 8:30 dell'8 ottobre 2016, Lucia è stata attratta dai tre spacciatori in un appartamento vicino alla scuola. All'interno di quella casa è stata costretta a consumare droghe. Marjuana e cocaina, per essere precisi. Dopo averla costretta ad assumere droghe, i tre ragazzi l'hanno violentata brutalmente. Poi si resero conto che la ragazza era morta, quindi la lavarono, la vestirono e la lasciarono vicino all'ospedale di Mar Del Plata. Il corpo di Lucia Perez fu sottoposto a un'autopsia e rivelò la tragica verità: la ragazza aveva lesioni anali e vaginali molto gravi.

Si parlava di tortura, ma i giudici, nonostante i risultati dell'autopsia, credevano che non vi fossero prove di violenza. E hanno aggiunto che non è stato possibile dimostrare la causa della morte. I tre ragazzi furono condannati solo per spaccio di droga. "Il femminicidio di Lucia è così chiaro e orribile che è aberrante che questi giudici abbiano assolto gli imputati", ha detto Marta Montero, la madre di Lucia. Speriamo che prima o poi venga fatta giustizia.
zazoom