Martina Smeraldi è la nuova bollente scoperta di Rocco SiffrediPlatinette : Un chirurgo è stato a letto con me anche se aveva una ...Rosica perchè non sono stata con lei! Scontro di fuoco tra Giorgia ...Due volte al giorno? Con i figli tutto cambia... Laura Chiatti sui ...Ggiù pantaloni e mutande! Cosmo resta nudo sul palco A chi hai leccato il cu**? Taylor Mega senza freni querelata dal ...Violentò 200 bambini! Ucciso in carcere il pedofilo Richard HuckleAncora ritocchini per Belen Rodriguez? La verità su Instagram Luigi Di Maio : Via Quota 100? Fantasia RenziAndrea Damante beccato con Nicole Mazzocato... lei è vagaIda Platano gela Riccardo Guarnieri: Non lo amo più... e lui lascia ...Fisco, Simona Ventura a processo per dichiarazione infedeleCercasi malati terminali! I Pro Vita contestano la campagna dei ...Non è più gossip ma cattiveria! Claudio Santamaria e Francesca Barra ...Lasciatelo lì dov'è! Giancarlo Magalli sotto il giudizio di Cecchi ...
di

E' stato beccato! Adescava ragazzine su Instagram fingendosi adolescente

Basta rubare la foto di un ragazzino di bella presenza, inserire dati falsi (o reali, ma rubati in ...
E' stato beccato! Adescava ragazzine su Instagram fingendosi adolescente

E' stato beccato! Adescava ragazzine su Instagram fingendosi adolescente

Adescava ragazzine

Basta rubare la foto di un ragazzino di bella presenza, inserire dati falsi (o reali, ma rubati in rete) e il profilo fake è pronto per seminare “vittime”. Chi “smanetta” un po’ con i computer - oggigiorno praticamente tutti gli adolescenti - impiega pochi minuti per crearsi un nuova identità con cui commettere truffe online o adescare ragazzine come nel caso di Imperia.

Al termine di una veloce indagine, infatti, gli agenti della polizia postale hanno identificato e denunciato un giovane di circa 25 anni, che si faceva spedire immagini osé da ragazzine, anche minorenni, attraverso il social network Instagram.

L’inchiesta è coordinata dalla Procura di Genova, territorialmente competente per i reati che riguardano l’uso di internet. Stando a quanto ricostruito - ma l’indagine è in parte ancora coperta dal segreto - sembra che il giovane avesse creato il profilo fake di un adolescente, per conquistarsi subito la simpatia delle sue coetanee. Una parola tira l’altra e, alla fine, era così riuscito a sedurre parecchie ragazzine, che senza neppure troppi scrupoli gli avevano inviato foto osé e, a quanto pare, qualche filmato. Così è andata avanti per un po’ di tempo, fintanto una ragazzina non lo ha denunciato.

E’ probabile che avesse scoperto la sua falsa identità e lo choc è piuttosto forte in questi casi. Soprattutto quando siamo convinti di relazionarci con una persona che ha un determinato volto e nome, per poi scoprire che era clamorosamente un falso. Gli agenti hanno perquisito l’abitazione del ragazzo, quest’ultimo indagato con l’accusa di adescamento di minori.
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Adescava ragazzine
da Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàAdescava ragazzineInstagramfingendosiadolescente
Clicca qui e commenta questo post!