Che lato B! Taylor Mega in vacanza a Sharm El SheikProfessoressa picchia una studentessa disabile! Le immagini chocIraq, Isis rivendica attacco a italianiAlessandro Greco e la moglie Beatrice: Abbiamo scelto per tre anni di ...Ora è un cesso... Serena Enardu lancia una frecciatina a Conversano?Verona Van de Leur... Da campionessa di ginnastica a star del pornoBotte alla nonna per avere denaro, arrestato 25enneLa foreign fighter Lara Bombonati condannata a 2 anni, 8 mesiMarco Mengoni... Non ho limiti! Amerei sia un uomo che una donnaTe le sei rifatte! Raffaella Fico con un micro top da togliere il ...Reggiseno in esplosione! Antonella Mosetti in intimo è uno schiantoPatty Pravo dalla Venier: Ho avuto due uomini contemporaneamente Orrore in casa! Brandisce un coltello contro gli anziani genitoriNasconde una pistola nella culla della figliaSamanta Togni svela il suo segreto... ho sofferto di anoressia
di

Esco a prendere il latte! L'assurdo gesto... getta dal ponte il figlio di 11 mesi e se ne va al bar

“Oggi ho perso il mio bambino, il piccolo che amavo.” con queste parole Emma Blood, 22 anni, ...
Esco a prendere il latte! L'assurdo gesto... getta dal ponte il figlio di 11 mesi e se ne va al bar

Esco a prendere il latte! L'assurdo gesto... getta dal ponte il figlio di 11 mesi e se ne va al bar

Zak Eko Bennett

“Oggi ho perso il mio bambino, il piccolo che amavo.” con queste parole Emma Blood, 22 anni, racconta in lacrime e ancora sotto shock la terribile tragedia che si è  consumata mercoledì pomeriggio a Radcliffe, nella Greater Manchester, in Gran Bretagna. “Ero a casa e non sapevo che mio figlio era morto fino a quando non sono arrivati gli agenti di polizia”. Il compagno  della ragazza ha ucciso il loro figlioletto di appena 11 mesi gettandolo da un ponte. Era appena uscito di casa per fare un giro con il piccolo in braccio.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, l’uomo, il 22enne Zak Eko Bennett, avrebbe detto alla compagna che usciva di casa per andare a comprare il latte portando con sé anche il piccolo. Poco più tardi l’orribile tragedia: il bimbo è stato buttato giù da un ponte nel fiume Irwell davanti agli occhi inorriditi di diversi passanti che hanno subito allertato i servizi di emergenza .

Zak Eko Bennett

Il 22enne avrebbe detto alla compagna che usciva di casa per andare a comprare il latte portando con sé anche il piccolo. Infine si è allontanato in un bar della zona dove è stato arrestato. 

All’arrivo dei primi soccorsi, intorno alle 16.15 di mercoledì, per il piccolo ormai non c’era più nulla da fare. Il padre intanto si era allontanato dal ponte ma, grazie alle testimonianze dei presenti, è stato catturato e arrestato dalla polizia pochissimi minuti dopo in un bar della zona dove era entrato con tranquillità chiedendo un caffè come se nulla fosse accaduto. Testimoni oculari hanno raccontato il gesto repentino dell’uomo e poi il suo allontanamento con fare calmo fino all’ingresso di un pub dove si è seduto pochi minuti prima che i poliziotti si precipitassero dentro per arrestarlo  con l’accusa di omicidio.

Zak Eko Bennett

Il bimbo è stato tirato fuori dall’acqua dai vigili del fuoco e consegnato ai paramedici accorsi in ambulanza che hanno provato a rianimarlo prima di una disperata corsa in ospedale dove però purtroppo è stato dichiarato morto poco dopo. Straziante il messaggio della mamma del piccolo dopo essere stata informata della tragedia:  “Sono viva anche se invece vorrei essere morta”.

Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Zak Eko Bennett
da Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàZak Eko Bennettprenderelattegetta
Clicca qui e commenta questo post!