Viaggia coi figli che dormono in auto e nel bagagliaio il cadavere ...Mi hanno fatto la multa! Avverte i vigili e lascia l’auto in divieto ...Al Trono Over verrebbero a corteggiarmi le 20enni! Costantino ...Inchiesta affidi illeciti Bibbiano, nuove intercettazioni : bimba ...Il bikini di Elisabetta Gregoraci scende e i follower impazzisconoSi era appena sposato e lascia un figlio neonato! Davide ucciso da un ...Strage alla festa di matrimonio! 63 morti e 200 feritiLa piccola non ce l’ha fatta! Colta da malore in vacanza muore in ...La Spagna adesso si sveglia e offre un porto a Open ArmsElisa Isoardi ha detto sì... Sarò a Ballando con le stelle 2020 Sono dei mostri! Avvelenano, picchiano e accoltellano il loro caneSono fortunata! Taylor Mega riprende lo spogliarello sexy di Erica ...Il sindaco De Magistris vuol processare Matteo Salvini per crimini ...Fai sbarcare i minori! Giuseppe Conte scrive ancora a Matteo SalviniSto da Dio! Il bikini burroso di Arisa è perfetto
di

Il sindaco di Caerano in ospedale! Ha cercato di far spostare dei nomadi ma è stato picchiato

Gianni Precoma è stato selvaggiamente assalito in via dell'Artigianato dopo che, come già fatto nel ...
Il sindaco di Caerano in ospedale! Ha cercato di far spostare dei nomadi ma è stato picchiato

Il sindaco di Caerano in ospedale! Ha cercato di far spostare dei nomadi ma è stato picchiato

Gianni Precoma

Gianni Precoma è stato selvaggiamente assalito in via dell'Artigianato dopo che, come già fatto nel pomeriggio di venerdì, aveva chiesto alla famiglia di non campeggiare in zona. «Ho vissuto momenti di puro terrore: due nomadi mi tenevano mentre un altro mi colpiva ripetutamente, a un certo punto ho avuto paura di morire visto che l'aggressore si è diretto verso il proprio camper per prendere un fucile. Sono riuscito a scappare in tempo altrimenti non so cosa sarebbe potuto succedermi». Gianni Precoma, sindaco di Caerano, è ancora sotto choc dopo che sabato sera aveva invitato un gruppo di Rom, accampati in via dell'Artigianato a Caerano San Marco, in provincia di Treviso, a sgomberare l'area, ridotta a una discarica a cielo aperto con rifiuti sparsi ovunque.

Il sindaco è  intervenuto per smantellare un accampamento abusivo e per far rispettare l’ordine e il decoro urbano ma viene massacrato di botte. È accaduto ieri sera in via dell’Artigianato a Caerano di San Marco, in provincia di Treviso, ove il primo cittadino era andato per far allontanare i nomadi che si erano accampati con un camper e una tenda.

Gianni Precoma

Precoma ha cercato di trovare una soluzione con i nomadi, che si trovavano in camper e in una Fiat Punto. Sul posto è intervenuta l'ambulanza che ha portato Precoma al pronto soccorso dell'ospedale di Montebelluna (Treviso), per far medicare botte, graffi e lividi sul volto. Solidarietà è stata espressa dal presidente del Veneto, Luca Zaia, secondo cui "è allucinante che un sindaco di quelli che ama la propria terra, il decoro urbano e vuole tutelare i suoi cittadini, intervenuto soltanto per far osservare leggi e regolamenti, venga pestato brutalmente a sangue".
“È allucinante che un sindaco di quelli che ama la propria terra, il decoro urbano e vuole tutelare i suoi cittadini, intervenuto soltanto per far osservare leggi e regolamenti, venga pestato brutalmente a sangue. Solidarietà assoluta e fraterna al sindaco Gianni Precoma, 'colpevole' di aver fatto il bravo amministratore. I cittadini onesti e tutti gli amministratori del Veneto si stringono a te”. Questa la reazione del presidente della Regione Luca Zaia all’aggressione subita dal primo cittadino di Caerano San Marco, intervenuto in prima persona per liberare un’area da un insediamento abusivo. “Al sindaco di Caerano, ricoverato in ospedale a seguito delle percosse, giungano il mio personale abbraccio, gli auguri di pronta guarigione e, soprattutto, la certezza di non essere solo nella comune battaglia per il rispetto della legalità e della civile convivenza”.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Gianni Precoma
da Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàGianni PrecomaCerca spostarenomadiviene
Clicca qui e commenta questo post!