Sanità lombarda, assolto Massimo GarvagliaDiletta Leotta... passione in alto mare con Daniele ScardinaMatteo Mammì paparazzato in compagnia di Anna SafroncikMelissa Satta e Boateng sono tornati insiemeFrancesco Monte e la foto con Isabella De CandiaAmadeus racconta il giorno del matrimonio in Chiesa con Giovanna ...Diplomatico turco ucciso in KurdistanRaffaella Fico... flirt in corso con Francesco l’ex di Paola CarusoStefano De Martino : Belen Rodriguez è una donna che abbagliaSudan, intesa fra militari e opposizioniAddio Diletta Leotta... Matteo Mammì si consola con Anna SafroncikIstat - Industria : salgono fatturato e ordiniPiante cannabis : La radicale Rita Bernardini in casermaNuoto : Roma vuole gli Europei 2022Scontro Pd-maggioranza in Commissione
di

Concerto dei Pipe Dream all'area archeologica Caposele di Formia

Un quintetto veramente assortito, cinque musicisti che hanno un bagaglio musicale molto versatile, ...
Concerto dei Pipe Dream all'area archeologica Caposele di Formia

Concerto dei Pipe Dream all'area archeologica Caposele di Formia

Concerto

Un quintetto veramente assortito, cinque musicisti che hanno un bagaglio musicale molto versatile, e quindi con un solo obiettivo: quello di essere un quintetto che con le loro tipicità sono un complesso che nell'esecuzione dello jazz riescono a fondere temi classici a temi più moderni:sono i Pipe Dream, quattro italiani tra i più talentuosi e un violoncellista USA da 40 anni sulla breccia. Concerto che ha messo in evidenza fin dalle prime note emesse dall'arte dei cinque musicisti che hanno una musicalità veramente delicata e deliziosamente armonici della loro esecuzione musicale, cominciando con il canto jazz del trombone che fin da subito si è visto che era lo strumento musicale, accompagnato dal ritmo della batteria e dal sottofondo del vibrafono, poi anche l'armonicità del violoncellista e il virtuosismo del tastierista ha permesso di dare una atmosfera unica al primo pezzo in programma del concerto. 

Il secondo brano eseguito dal gruppo h visto l'esecuzione dell'assolo del tastierista che ha introdotto con il suo virtuosismo la forza del suo essere musicista jazz, dopo di che l'entrata degli altri strumentisti ha dato una forza espressiva al brano con tinte melodrammatiche e sicuramente gravi. poi i cinque musicisti hanno fuso le loro abilità musicali creando un unicum melodico ed armonico veramente molto bello e gradevole all'ascolto nella prosecuzione della loro performance musicale e si è anche ascoltata la performance canora dell'americano violoncellista che ha una voce decisamente intonata con il resto della esecuzione musicale. Il brano seguente ha messo in evidenza il virtuosismo dei singoli musicisti ma amalgamato in un continuo turbinio di note che sembrava essere un tantino confuso nella cerimonia, ma che poi ha dato modo di aver ascoltato l'amalgama finale che è stato un interessante mix di suoni molti diversi. 

Dopo la presentazione dei singoli musicisti il trombonista Vignato ha spiegato perché si chiama Pipe Dream, che è un sogno irrealizzabile ma che si è realizzato con la complicità di tutti i componenti del gruppo, ed il brano eseguito dal gruppo, che è una formazione musicale stabile da due anni, che ha il contributo di tutti i singoli musicisti, ha eseguito proprio il brano chiamato Pipe Dream, che nella sua espressività musicale, è veramente un sogno musicale che mettendo insieme i cinque strumenti, ha dato poi spazio ad un brano sognato e quindi realizzato sia nella melodia, sia nel ritmo e sia nell'armonia. Un altro brano eseguito ha messo in evidenza invece l'allegria con il quale lo hanno eseguito alla perfezione i cinque musicisti. Invece un rullo di tamburo ha dato il là per l'esecuzione del brano seguente, assolo della batteria molto ben ritmato. Poi l'ingresso degli altri strumenti in modo melanconico ma che ha dato un senso grave alla esecuzione musicale ha fatto di questo pezzo veramente un capolavoro esecutivo di prim'ordine. 

Hanno ringraziato i musicisti le persone che sono venute ad ascoltare il concerto. Gli ultimi due brani eseguiti da complesso musicale hanno messo in evidenza il loro virtuosismo nella esecuzione musicale, e a dire delle parole di chiusura per descrivere questo concerto, si può senz'altro dire che questo gruppo musicale, che ha fuso delle armonie classiche a delle armonie sicuramente molto avveniristiche e anche audaci, come quello per esempio del trombonista di suonare con il bocchino solo al contrario dando il senso del fischio del vento, mette in evidenza la poliedrica capacità di questo gruppo,ormai insieme, come si diceva prima, da due anni, fornendo un repertorio della musica jazz di tutto rispetto.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Concerto
da pietro.zangrillo@libero.it
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : MusicaConcertojazzPipe Dreamarea archeologica
Clicca qui e commenta questo post!