70 anni di carriera! È morto a 83 anni Carlo Delle PianeLe foto proibite! Jessica Aidi è la fidanzata super sexy di VerrattiLo slip a brasiliana! Per Diletta Leotta l'estate è sempre più ...Taylor Mega, per l’allenamento sexy la palestra è una barca a velaBianca Guaccero e Nicola Ventola, ritorno di fiamma tra la ... Mi ha picchiata e dato fuoco! Si sveglia dal coma e sconfessa il ...Marica Pellegrinelli dopo Eros : A Ibiza con il nuovo fidanzato ...M5s sopra il 20%! Sondaggi politici, la crisi di governo porta in ...Sono una roccia! Miriam Leone bellissima su instagramI social non mi avranno mai! Maurizio Costanzo e la reteMassimo Giletti ... ecco perché ho detto no alla RaiEr maiale! Temptation Island Vip : Tina Cipollari contro Er fainaPaola Di Benedetto fa ingelosire il suo ex fidanzato con Andrea ...Flavio Briatore si improvvisa cantante per conquistare Elisabetta ...L’allenamento sexy di Taylor Mega è da infarto!
di

Lo spettacolo teatrale di Maurizio Stammati alla Villa Comunale di Formia in onore di Gerard Lutte

Dopo la musica, c'è stato anche un pò di teatro in questo spettacolo dedicato a Gerard Lutte, con ...
Lo spettacolo teatrale di Maurizio Stammati alla Villa Comunale di Formia in onore di Gerard Lutte

Lo spettacolo teatrale di Maurizio Stammati alla Villa Comunale di Formia in onore di Gerard Lutte

teatro

Dopo la musica, c'è stato anche un pò di teatro in questo spettacolo dedicato a Gerard Lutte, con l'ingresso di colui che per lo spettacolo è un maestro: Maurizio Stammati del Teatro Bertolt Brecht di Formia  e l'ingresso in scena ha raccontato una delle sue storie predilette, quella di Fernando, un fornaio grande e grosso come una montagna, che quando passava lui, la sua ombra dava la sensazione della notte, un panettiere che gli piaceva infornare i cazzotti, un pane più piccolo di una pagnotta e più grande di un panino, e non c'era niente di più buono di un cazzotto con la mortadella.  Ma la cosa che piaceva di più a Fernando era quella di andare a pesca con la sua adorata canna e quindi quando si recava lì, era come se diventasse un altro, e mentre pescava gli piaceva raccontare delle storie, e una di queste storie è quella di Pulcinella.

Arrivava con un carretto Pulcinella, che voleva mangiarsi una grande cosciotto di tacchino, ma sopratutto si era recato sotto la finestra della sua, come l'ha chiamata lui, "fidanzalata", ossia fidanzata Teresita per fargli una serenata ma è arrivato anche l'altro spasimante che lo aveva affrontato e Pulcinella lo aveva preso in giro, sfidandolo a duello per l'amore della bella Teresita. all'inizio Pulcinella, dopo aver avuto paura di combattere con spada e pistola, è stato preso a bastonate, ed è rimasto svenuto, ma poi approfittando del momento di distrazione del suo avversario, ha preso il bastone e lo ha picchiato selvaggiamente, vincendo il cuore della sua bella Teresita.

Maurizio Stammati ha continuato con un'altra narrazione di Fernando, che in una notte non certo bella ha visto delle stelle cadere da cielo, ma non erano splendenti, bensì esplodenti, erano bombe. la gente scappò sulle montagne rifugiandosi nelle grotte e siccome lui era grosso, lo mettevano a dormire legato in un tavolaccio nella cucina, e lui, qui in quella posizione a dormire. Poi la guerra fini, e la gente tornò in città felice e beata, ma arrivati nel paese, videro tutto distrutto e quindi con tutte le rovine  hanno costruito una piazza, la piazza delle case morte dove un giorno arrivo della gente che fece tanta musica e con animali tutti strani, ossia il circo, e Fernando conobbe una persona eccezionale che era un domatore, ma non di belve feroci, ma bensì di un animale che gli ha creato più di qualche grattacapo nella sua educazione: la pulce acrobatica Lucilla,che si è esibita con grande gioia e con grande preoccupazione per il domatore,sbagliando a volta anche l'atterraggio su persone invece che dentro il suo cilindro.

Maurizio Stammmati ha voluto quindi, con uno spettacolo molto semplice, ma molto divertente e tutti, anche Gerard, si è divertito molto, d'altra parte era in suo onore per festeggiare questa onorificenza cittadina che il Comune gli ha voluto concedere, visto che Maurizio lo ha incontrato tempo or sono  e quell'incontro ha segnato il suo cammino di attore e regista teatrale.


Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : teatro
da pietro.zangrillo@libero.it
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : SpettacoloteatroFormiaPulcinellaStammati
Clicca qui e commenta questo post!