Concerto del gruppo di organetti La scatola del vento alla Villa ...Finalmente ecco tutta la verità! Pamela Prati confessa tutta la ...Ciao Darwin : Ettore Andenna accusa Paolo BonolisDovevo fare una perizia pschiatrica! Francesca De Andrè disperata al ...Provocante Giulia Salemi a Cannes con un look alla Kim KardashianIl dramma di Arisa : ecco perché ho i capelli sempre cortiElezioni Europee 2019 : Anche i ragazzi del Grande Fratello andranno ...Viene solo da dire che vergogna! Lo sfogo di Federica Panicucci su ...Pamela Prati a Verissimo : Mai visto Mark Caltagirone, dovevo ...Conduttori Mediaset, ecco tutti i compensi d’oro ... ma Barbara ...Ti caccio dallo studio! Alessandro Cecchi Paone dà del fascista a ...Chi è Mark Caltagirone? Il finto fidanzato di Pamela Prati esiste e ...A Mirabilandia il grande concerto con i protagonisti di Amici e ...Il triste e prevedibile epilogo! Pamela Perricciolo ricoverata al ...Social a tutti i costi? Heather Parisi e la foto mentre allatta i ...
di

La Campagna Clean Sea Life per la tutela del mare

E’ una campagna che già da qualche tempo è in atto in quanto si tratta di essere plastic free e ...
La Campagna Clean Sea Life per la tutela del mare

La Campagna Clean Sea Life per la tutela del mare
E’ una campagna che già da qualche tempo è in atto in quanto si tratta di essere plastic free e liberare il mare dalla plastica adesso sembra essere diventata una priorità importante, perché il nostro mare, il mare Mediterraneo è letteralmente invaso dalla plastica. 400 milioni di tonnellate prodotte hanno questa risultanza: 9% riciclato, il 12% incenerito ed il resto è in giro. E’ vero che le ultime novità legislative danno la possibilità di recuperare la plastica da parte dei pescatori senza doverci rimettere delle spese, ma è tuttavia sempre troppo poco. Sarebbero da chiamarsi rifiuti marini,ma in realtà questi rifiuti arrivano dalla terra, con le discariche abusive ed altro ancora che viene letteralmente scaricato a mare. Le plastiche non deturpano solo la spiaggia, ma rappresentano un pericolo reale per l’ambiente, l’economia e la salute umana. Per di più le tonnellate di rifiuti di plastica che giacciono sui fondali marini ne deturpano la biodiversità e se non sono raccolte rappresentano un serio pericolo per la contaminazione della catena alimentare, perché sicuramente la fauna marina nonsa distinguere la plastica che mangiano. 

mare

Ma non è finita qui: nelle spiagge si trovano oggetti mono uso: sacchetti,bottiglie, bastoncini cotton fioc, mozziconi di sigarette, palloncini, assorbenti igienici, ed altro ancora in stato di disintegrazione, anche se la plastica ci mette tempo prima di dissolversi e d'altronde non sparisce mai del tutto. Gesti magari innocui, che oltre a violare il bon ton del vivere civile,contribuiscono all’inquinamento dell’ambiente marino. 

Per cui cosa si può fare? Non gettare rifiuti in giro, raccogliere qualche oggetto abbandonato sulla spiaggia, ed usare meno plastica e cominciare a riciclare. Sono comportamenti del vivere civili che fanno bene al mare. Per cui è nato il progetto europeo Clean Sea Life, che vuole coinvolgere i cittadini in una straordinaria campagna di prevenzione e di pulizia dei fondali e delle coste, promuovendo l’impegno attivo di fare anche educazione ambientale nelle scuole. Per cui migliaia di persone, circoli e operatori turistici hanno già aderito e stanno operando cambiamenti significativi.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : mare
da pietro.zangrillo@
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : Salutemaresaluteambienteplastica
Clicca qui e commenta questo post!